Stampa
10
Giu
2006

10 GIUGNO-MUSEO DI ARCHEOLOGIA LIGURE: Il ìGiovane Principe delle Arene Candideî a confronto con i b

Pin It
ALIMENTAZIONE, ATTIVIT¡, ABITUDINI. Il ìGiovane Principe delle Arene Candideî a confronto con i bambini genovesi Sabato 10 Giugno 2006 alle ore 15.00 presso il Museo di Archeologia Ligure in Villa Pallavicini (via Pallavicini 11, Genova Pegli) si svolger‡ - in collaborazione con la Clinica Pediatrica - Istituto "G. Gaslini" - Universit‡ di Genova e con líUniversit‡ di Pisa ñ uníattivit‡ di educazione alla salute dedicata a bambini e famiglie del tutto fuori dallíordinario. Eí il Principe delle Arene Candide che invita i bambini e famiglie, il ragazzo quindicenne vissuto sulla costa ligure 24.000 anni fa, nel corso dellíultima era glaciale e la cui sepoltura Ë esposta allíinterno del Museo. Di lui conosciamo líaltezza, (era circa 1,70 m e sarebbe probabilmente cresciuto altri 10 centimetri), la struttura scheletrica robusta e relativamente longilinea, la forza degli arti e líeccellente stato di salute. Questi elementi rivelano fra líaltro la buona qualit‡ della sua dieta, che comprendeva la carne di cervi e stambecchi, frutti selvatici, vegetali e una notevole quantit‡ di pesci, crostacei e molluschi: il dosaggio degli isotopi stabili sullo scheletro di questo giovane cacciatore ha gi‡ permesso di stabilire che nellíultimo anno della sua vita un quarto delle proteine della sua alimentazione erano di origine marina. Líalimentazione del ìPrincipe delle Arene Candideî Ë uno degli argomenti trattati nellíambito di una serie di iniziative educative svolte nelle scuole elementari G. Carducci e San Giovanni Battista di Sestri Ponente svolte con la partecipazione attiva di molti partner coinvolti nel progetto (Ristorazione Scolastica del Comune di Genova, Centro di Orientamento ai Consumi di Coop Liguria, Museo di Archeologia Ligure). Il Museo accoglier‡ tutti coloro che hanno vinto la ìsfida di Ment-Akutî, un gioco per allenarsi a mangiare cibi sani e diversi imparando che tutti i gruppi alimentari della ìPiramide di Ment-Akutî sono utili per star bene, essere forti ed in forma smagliante: dai piselli alla crostata di frutta, dai pinoli al pesce, etc. Un modo per coinvolgere a scuola, attraverso i bambini, le famiglie. In pratica, ogni famiglia partecipante guadagna tre punti se ogni giorno pap‡, mamma, figli e/o nonni mangiano una porzione dellíalimento che il calendario di MentñAkut ha loro assegnato. Raccolti 60 punti, la sfida Ë vinta! I bambini e le loro famiglie ricevono un attestato, con i complimenti degli insegnanti e degli amici per la salute, insieme allíinvito del Principe delle Arene Candide. Il pomeriggio del 10 Giugno bambini e famiglie potranno visitare il Museo, ma non solo. Ci sar‡ anche una esposizione di testi, disegni e fotografie sulle attivit‡ scolastiche di educazione alla svolte durante líanno (che i bambini stessi descriveranno ai loro genitori, agli archeologi del Museo, agli antropologi cui si devono le straordinarie scoperte sul giovane cacciatore paleolitico e agli amici per la salute), la presentazione della Piramide Alimentare del Principe (che mangiava carni di animali cacciati, semi, uva e fichi selvatici, molluschiÖ), la possibilit‡ di valutare con una semplice ecografia se le ossa dei bambini (o dei genitori) sono ìfortiî quanto quelle del Principe, e tante altre attivit‡ stimolanti e divertenti). Una occasione per riflettere, mettendo a confronto abitudini e stili di vita, tra passato remoto e presente. A.A.A.: ALIMENTAZIONE, ATTIVIT¡, ABITUDINI ritiene che la ìcoperturaî di questa attivit‡ da parte di media locali possa assicurare una pi˘ ampia diffusione dei messaggi trasmessi, rinforzandone i contenuti nella intera comunit‡. Inoltre, garantire maggiore visibilit‡ a quel che Ë realizzato nellíambito del progetto rende pi˘ consapevoli le istituzioni di comunit‡ sullíimportanza di scommettere sulla salute e sul benessere attuale e futuro dei bambini. ìA.A.A.: ALIMENTAZIONE, ATTIVIT¡, ABITUDINI. Direzione Cultura, Sport e Turismo - Settore Musei Programma educativo per la prevenzione dellíobesit‡ Museo di Archeologia ligure e delle patologie associate nella Regione Liguriaî Villa Pallavicini Progetto finalizzato dalla regione Liguria ñ Via Pallavicini, 11 16155 - Genova (DRG 16 novembre 2004, n∞1297) Clinica Pediatrica ñ Istituto G. Gaslini - Universit‡ di Genova Sede: Museo Civico di Archeologia Ligure Villa Pallavicini - Via Pallavicini, 11 16155 Genova Pegli Tel. 010 6984045 - Fax 010 697040 e-mail archligure@comune.genova.it www.museoarcheologicogenova.it