Stampa
12
Ago
2008

A LERICI IN MOSTRA LE FOTO DI ANDRE VILLERS CHE IMMORTALANO PICASSO

Pin It

Alla presenza di Emanuele Fresco, sindaco di Lerici, di Beppe Mecconi, presidente consorzio castello di Lerici, di Richard Galy, sindaco di Mougins, e di Olivier Lecine, direttore Museo della Fotografia di Mougins, è stata inaugurata a Lerici, nella splendida cornice del castello, la mostra "Picasso a Mougins", La mostra, nata dalla collaborazione tra il Comune di Lerici ed il Comune di Mougins, con il quale la cittadina ligure ha stretto un patto di amicizia, avviando un percorso di reciproco avvicinamento istituzionale, sociale e culturale che presto porterà al gemellaggio, ribadisce ancora una volta il forte interesse verso il pittore spagnolo, legato alla Liguria da legami familiari già analizzati nella recente mostra di Sori intitolata "Omaggio a Picasso". L'esposizione comprende una trentina di fotografie, scattate da André Villers, amico e grande ammiratore di Picasso, che ritraggono momenti di vita vissuta, familiare e lavorativa, del grande artista durante il periodo trascorso nella cittadina francese, dove peraltro morì nel 1973. Le fotografie della mostra sono state messe a disposizione dal Museo della Fotografia di Mougins e saranno visibili, grazie all'ospitalità del presidente del Consorzio Castello di Lerici, fino al 14 settembre nelle suggestive sale del castello San Giorgio con il seguente orario: 10.30-13.00 e 18.00-23.00 ad agosto; 10.30-13.00 e 14.30-18.00 a settembre. Il giorno di chiusura sarà il lunedì.  
 
Fonte Cna