Stampa
26
Ott
2007

ARNALDO POMODORO UN TAPPETO VOLANTE AL PRIAMAR

Pin It

Tappeto Volante, è questo il titolo della mostra di Arnaldo Pomodoro, in programma alla fortezza del Priamàr di Savona dal 16 giugno al 31 ottobre 2007.

L'evento internazionale, reso possibile dalla collaborazione tra il Comune di Savona e la Galleria Conarte, presenta un duplice appuntamento con il più grande maestro d'arte contemporanea italiana: il Priamàr, la grande fortezza affacciata sul mare ospita le opere monumentali all'aperto mentre la Galleria Conarte una collezione di venti opere.

Gli spazi suggestivi e imponenti della fortezza del Priamàr sono uno scenario adatto a esporre le opere più prestigiose e apprezzate dello scultore marchigiano, a cominciare dalle famose sfere in bronzo, opere che si scompongono aprendosi davanti al visitatore.

Il tappeto volante, un oggetto mobile e leggero, che dà il nome alla mostra, è una grande pedana di legno collocata negli ampi spazi antistanti il palazzo della Sibilla, su cui sono poste per contrasto queste magnifiche e complesse sculture.

Le opere di Arnaldo Pomodoro sono presenti in molte grandi città, da Roma a Los Angeles, e figurano nei maggiori musei mondiali nonché al Cremlino e all'ONU. Nell'ultimo ventennio il maestro si è anche dedicato alla scenografia con la realizzazione di macchine teatrali per diverse rappresentazioni di teatro contemporaneo.

Altre informazioni su www.comune.savona.it.