Stampa
10
Feb
2006

ARTOUR-O A FIRENZE 17-18-19 FEBBRAIO

Pin It
ARTOUR-O A FIRENZE TERZA EDIZIONE MUSEO-SHOP TEMPORANEO DI ARTE CONTEMPORANEA 17-18-19 FEBBRAIO 2006 GRAND HOTEL MINERVA-PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA-FIRENZE Comunicato stampa: La citt‡ si prepara ad accogliere la manifestazione che rende omaggio alla Firenze Contemporanea, scegliendola come tappa privilegiata e primo appuntamento del 2006 di ARTOUR-O Le Citt‡ d'Arte per L'arte Contemporanea. L'importanza che la Citt‡ riveste a livello mondiale nel campo dell'arte e dell'architettura ne fa un palcoscenico unico al mondo e ARTOUR-O, nella sua missione volta alla promozione dellíarte contemporanea, rinsalda il legame con Firenze, gi‡ sede del debutto del primo appuntamento nel Marzo 2005. ARTOUR-O ospita nel lungo week-end di febbraio (nei giorni 17-18-19) importanti testate di arte e architettura e un folto gruppo di eccellenti gallerie di ricerca, selezionate tra storiche ed emergenti, che proporranno i risultati della loro intelligente attivit‡ nello splendido scenario di piazza Santa Maria Novella, allestendo le stanze del Grand Hotel Minerva, sede della terza edizione del Museo-Shop Temporaneo di Arte Contemporanea. Il programma di ARTOUR-O, strutturato attorno a questa formula, svolge un approfondimento sul lavoro svolto dalle gallerie chiamate a partecipare alla manifestazione, le quali per prime raccolgono le sottili trame del divenire nel contemporaneo seguendo uníattenta ricerca, a volte pionieristica, presentando opere di artisti emergenti ed avvicinandosi al gusto di un collezionismo giovane. La rassegna si presenta ricca di mostre personali e installazioni, tra le anticipazioni del programma segnaliamo Excalibur con Junko Imada e Sonja Quadrone, Ellequadro Documenti che presenta Ileana Florescu e Marcello Mariotti, la Galleria Lattuada Studio con Orlan, la Galleria Tornabuoni con Claudia Ballesio, la Galleria Bertesca Masnada con Adria Sartore ed Art's Events, galleria vincitrice del Premio ìMaria Fulvia Leopizziînella Edizione ARTOUR-O a Santa 2005, con Klaus Karl Meherkens. Con il Patrocinio del Comune di Firenze e delle Istituzioni, ARTOUR-O propone una serie di appuntamenti che fanno da corollario alla manifestazione centrale al Minerva: Due mostre collaterali dedicate ai giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Firenze, i quali esporranno le ultime ricerche artistiche nel campo della fotografia, video, installazione, oltre naturalmente pittura e scultura; il percorso in Citt‡, alla scoperta della Firenze Contemporanea e da Quarter con Sergio Risaliti; líapprofondimento di tematiche importanti per gli operatori con il Focus ìAgevolazioni fiscali nel settore dell'Arte î con Dario Nardella, Raffaella Oldoini e Alberto Fiz ; per poi concludere con l'assegnazione degli ARTOUR-O d'Argento ai Committenti. Il Museo-Shop, insieme agli eventi collaterali predisposti, permette ai visitatori di vivere un'esperienza diversa da tutte quelle di ogni altra mostra o fiera, anche per lo stretto collegamento con la citt‡ che sottolinea il legame tra la propria realt‡ storica e l'arte contemporanea, che ne rappresenta la naturale evoluzione. ARTOUR-O quindi invita il pubblico e gli operatori a partecipare alla manifestazione in albergo ma non si limita a questo e stringe il legame fortemente voluto con il territorio per godere della Citt‡, grazie all'accoglienza predisposta dagli organizzatori con l'aiuto dei privati e delle istituzioni quali: Comune di Firenze, APT, Regione e Provincia, oltre che alla Facolt‡ di Architettura, all'Ordine degli Architetti di Firenze e all'Accademia di Belle Arti. Sede del Museo-Shop Temporaneo di Arte Contemporanea Grand Hotel Minerva - Piazza Santa Maria Novella, 16 50123 Firenze Durata 18, 19, 20 Febbraio 2006 Orari manifestazione 17 febbraio Inaugurazione Museo-Shop OPENING VenerdÏ dalle 18.00 - 24.00 sabato e domenica 18-19 febbraio orario Museo-Shop 16.30 - 22.00 Per ricevere ulteriore materiale informativo: Ufficio Stampa ARTOUR-O press@artour-o.com angelisa.leonesio@virgilio.it Per saperne di pi˘:www.artour-o.com Sito ufficiale della manifestazione con elenco e descrizione di tutte le gallerie espositrici e relativi artisti. Testo catalogo ARTOUR-O torna a Firenze, dove ha debuttato lo scorso marzo, con il format ormai collaudato che invita a leggere l'arte come un discorso continuo e armonioso, dal passato al futuro attraverso il momento presente, in un'unica declinazione. Questa terza Edizione, la seconda a Firenze, Ë uno specchio di una realt‡ effervescente che comprende mostre incontri convegni oltre al Museo-Shop, un invito a convivere con le opere d'arte all'interno di un contesto abitativo, aperto all'immaginario. Tre giorni di festa dell'arte che prevedono l'approccio alla Firenze contemporanea, sia grazie al percorso in Citt‡, che ne fa rilevare i non pochi luoghi dell'arte dell'oggi, che al Grand Hotel Minerva. Qui si colloca infatti insieme alle importanti testate d'arte e architettura l'esposizione delle eccellenti gallerie italiane e straniere - anche dalla Cina - che danno vita al primo Museo-Shop d'Arte Contemporanea le cui proposte, selezionatissime, fanno incursione in ogni tipo di espressione artistica. Siamo convinti che l'Italia sia ancor oggi un grande incubatore di creativit‡ e sta prima di tutto a noi prenderne coscienza rendendo visibile l'operato di coloro che crediamo abbiano mediato la capacit‡ dai propri predecessori, che ne hanno respirato l'atmosfera - Pietrasanta ne Ë l'emblema - ed ereditato l'animus. Ed Ë bello allora uscire, lasciare le case connotate dalla tremula luce azzurrina, di nuovo padroni della propria identit‡ e della propria potente eredit‡ culturale. La sensibilizzazione verso questa consapevolezza ci sembra tanto pi˘ necessaria ora per il forte equivoco mediatico dovuto alla globalizzazione che ci costringe ad assorbire mere operazioni speculative prive di contenuti e di spessore. ARTOUR-O non pretende certo di essere esaustivo della realt‡ artistica contemporanea, cosÏ ricca e variegata ma ne Ë sicuramente uno spicchio succoso. L'assoluta libert‡ di cui gode ne fa un punto di vista privilegiato e grazie al proprio messaggio e all'agilit‡ il format si presta a ìvolareî: puÚ davvero diventare l'immagine dell'arte contemporanea italiana che Ë comunque internazionale dato che qui continuano a convergere artisti provenienti da ogni parte del mondo, che saldandosi con la cultura del ìgenius lociî danno vita ad un humus artistico esaltante. Ma ARTOUR-O Ë soprattutto curioso, libero dicevamo, ama stupire e stupirsi, emozionare ed emozionarsi... con un' eccezione: detesta le scorciatoie che, premiando l'orrore fine a sÈ stesso spacciano volgarit‡ latu sensu, deprimendo cosÏ anche l'alta missione che ha l'arte, di sublimare i contenuti per esorcizzarli. ìSe non riesco a vedere non posso conoscere, se non conosco temo e se temo odio, se odio distruggo... mentre a mia volta divento mentore, quando il mio immaginario sa innamorarsi della fantasia di un altroî - James Hillmann. Tiziana Leopizzi Un sentito ringraziamento va a tutta la Citt‡ di Firenze per la calorosa accoglienza riservata ad ARTOUR-O e in generale a tutti coloro che credono che l'arte non abbia barriere di spazio e di tempo e di linguaggi Programma 17 febbraio 2006 ìARTOUR-O ñ Openingî ore 18.30 Laura Frati Gucci Presidente nazionale AIDDA inaugura il Museo-Shop Temporaneo d'Arte Contemporanea al Grand Hotel MINERVA fino alle 24.00 Presentazione di ìICAROî nuovo periodico di arte e cultura Performance di percussione e digiridoo di Morteza e performance di Xiao Ge Segnalazione dell'Ordine degli Architetti per la galleria con il miglior allestimento 18 febbraio sabato ìARTOUR-O IN GALLERIAî Percorso in Citt‡ per la Firenze Contemporanea Mostra degli Allievi dell'Accademia di Belle Arti di Firenze al Grand Hotel Minerva e al BZF ore 16.30 - 21.00 ARTOUR-O Museo-Shop Temporaneo - Grand Hotel Minerva 19 febbraio domenica ore 10.30 Focus ì Agevolazioni fiscali nel settore dell'Arteî con Dario Nardella, Raffaella Oldoini, Alberto Fiz, Vincenzo Sanfo, Giovanni Sighele, e la partecipazione di Lucrezia De Domizio Durini, Giulio Bargellini, Alberto Bartalini, Maria Paoletti Masini e Gualtiero Masini - Grand Hotel Minerva ore 12.30 Assegnazione ARTOUR-O D'ARGENTO ore 15.00 ARTOUR-O da QUARTER con Sergio Risaliti e Pietro GaglianÚ ore 16.30 - 21.00 ARTOUR-O Museo - Shop Temporaneo - Grand Hotel Minerva