Stampa
19
Ott
2007

BOGLIASCO CHRISTINE CLOSE L'ESSENZA DELL' ASTRAZIONE

Pin It

Prosegue il progetto di Ulisse Incontrare l'arte, la galleria a Bogliasco in via Mazzini 67, che propone mostre dedicate ad artisti contemporanei che spesso prediligono scelte stilistiche aniconiche. Ne è un esempio, Christine Close, artista di origine belga (oggi vive e lavora in Francia) la cui personale termina il prossimo 21 ottobre.

Tra le sue espressioni più tipiche, nel lavoro di Close ricorre il tema delle Plissés, le pieghe: una tecnica particolare descritta da Jean-Louis Grùnmeyer , "carta incollata, dove la piega è il motivo principale. In strisce verticali, le pieghe danno una forza e un'energia all'opera, rappresentano il più importante stare in piedi. Come il fondo nero ricorrente che permette di ancorarsi da qualche parte".

La mostra è visitabile da mercoledi a domenica dalle 16 alle 18.45, tutte le informazioni in ulisseincontrarelarte.com.