Stampa
13
Giu
2006

CAMBI CASA D'ASTE RISULTATI DELLE ASTE DI MAGGIO

Pin It
Vendite per oltre due milioni di Euro allíasta di primavera di Cambi Casa d'Aste: i partecipanti che si sono alternati nelle varie sedute d'asta si sono aggiudicati pi˘ di 1500 lotti tra oggetti del 900, dipinti del XIX e XX secolo e mobili e oggetti di antiquariato. Líasta si Ë svolta tra il 29 maggio e il 5 giugno presso il Castello Mackenzie, sede della casa díaste, e prevedeva tre diverse categorie di lotti, di cui segnaliamo di seguito i pezzi che hanno suscitato maggior interesse: Asta del ë900 (29 maggio) Due galli in vetro di Venini Ä 24.000 (Base díasta Ä 9.000-11.000) Lampadario Fontana Arte Ä 9.400 (Base díasta Ä 4.500-5.500) Vaso in ceramica di Angelo Biancini per Laveno Ć 8.200 (Base díasta Ä 3.000-3.500) Asta di dipinti del XIX e XX secolo (30 maggio) Pietro Saltini: Scena d'interno Ć 42.000 (Base díasta Ä 8.000-12.000) Giuseppe Pennasilico: Pastorella con pecore Ć 39.600 (Base díasta Ä 20.000-25.000) Cesare Maggi: Veduta del Monte Bianco Ä 27.600 (Base díasta Ä 18.000-20.000) Alessandro La Volpe: Marina nel golfo di Gaeta Ä 27.000 (Base díasta Ä 10.000-15.000) Asta di Antiquariato (31 maggio, 1 e 5 giugno) Coppia di specchierine venete Luigi XV Ć 43.200 (Base díasta Ä 10.000-15.000) Due angeli in marmo del XVII secolo Ć 43.200 (Base díasta Ä 10.000-12.000) Busto in marmo del XVII secolo Ć 25.000 (Base díasta Ä 2.000-2.500)