Stampa
26
Apr
2007

CHERASCO. ALLA GALLERIA D'ARTE EVVIVANOE 'LA MOSTRA "FLEURS:DEJA VU"

Pin It

Dal 2 al 20 maggio la galleria evvivanoè esposizioni d’arte di via Vittorio Emanuele 56 a Cherasco (Cuneo) ospita l'allestimento “Fleurs: Déjà Vu”, secondo atto dell’esposizione a tema floreale già proposta nella primavera 2006. La novità è l’elegante connubio tra le più recenti tele di tre artisti internazionali -l’italiana Silvia Bertola, l’olandese Marjon Bessems e il francese Christian Choisy- ed esclusivi accessori femminili di design (pochette, sac à man, etc) realizzati a mano per l’occasione da Ipazia e presentati in anteprima.Musa ispiratrice, come sempre, il fiore.

«Questa esposizione rivela pienamente lo spirito di evvivanoè, dando  spazio anche al design e a un artigianato raffinato e curato nei dettagli. Ogni forma di creatività deve avere infatti libero accesso in galleria», spiega Sara Merlino, direttrice artistica dello spazio espositivo cheraschese.
Orario di apertura 16-19 dal mercoledì alla domenica; apertura straordinaria con orario continuato 9-19 in occasione del Grande Mercato del Mobile Antico e del Vintage di domenica 6 maggio.  

 La mostra “Fleurs: Déjà Vu” presenta opere di:

 Silvia Bertola, pittrice, è nata e vive a Torino.Ha studiato all’Accademia di Belle Arti sotto la guida del maestro Nicola Martino, sviluppando in particolare tematiche floreali. I suoi fiori sono realizzati a spatola, utilizzando il colore e la materia per disegnare intrecci e geometrie sulla tela (spesso su più tele affiancate).

 Marjon Bessems abita a Gulpen (Olanda), dove possiede la galleria d’arte/bed&breakfast “de Auw Sjoeklaatfabriek”, ricavata in una vecchia fabbrica di cioccolato. E’ scultrice (ceramiche, bronzi) e pittrice, con predilezione per la carta. Lavora a temi -fiori, frutta, figure umane- e ama spesso cambiare soggetti.

 Christian Choisy, pittore, è nato a Bordeaux (Francia) e vive a Saint-Paul-de-Vence, dove ha una galleria/atelier. Collezionisti da tutto il mondo ricercano le sue opere, realizzate in uno stile che mescola figurativo e astratto, dai colori sapientemente accostati e dall’essenzialità priva di ogni artificio gratuito, per ricreare atmosfere e sensazioni interiori.

Sede espositiva:  Evvivanoè esposizioni d’arte via Vittorio Emanuele 56, Cherasco (Cuneo) web: www.evvivanoe.it