Stampa
12
Mar
2007

CHIAVARI DAL 14 AL 29 APRILE 2007, ALLA GALLERIA CRISTINA BUSI: MARIA FEMIA

Pin It
MOSTRA: MARIA FEMIA
LUOGO: Galleria d’Arte “Cristina Busi”  Chiavari
DATA: Dal 14 al 29 Aprile 2007
ORARIO:    10/12 – 16/19,30
chiuso l’intera giornata del lunedì e la mattina del martedì
INAUGURAZIONE: Sabato 14 Aprile ore 17


MARIA FEMIA – Nasce a Genova il 19 luglio 1966.
Dagli anni 90 si avvicina alla fotografia, parte integrante di quella che è la sua “opera” oggi. (Tecniche miste: scritte, collages, colore su fotografie virate seppia).
“Le opere di Maria, tutte prodotte senza spostamenti fisici dalla sua abitazione, nascono da un bisogno assoluto: comunicare un ordine che viene costruito, in maniera certosina, nell’universo unico ed in lenta ma costante mutazione che è quello della casa. Femminilità ed eleganza.” (Bob Nardella)
“Il tempo che tutto divora qualcosa ha risparmiato: una tazzina da caffè, qualche bicchiere, vecchie scatole di latta.
Qualcosa, qualche oggetto, i nostri Sepolcri.
Eccoli i soggetti delle fotografie di Maria; nel viaggio che compie intorno alla sua stanza Maria “incontra” questi oggetti e il suo percorso muta repentinamente di senso: invece di un cammino tra mura domestiche, il suo diviene un viaggio a ritroso nel Tempo della memoria e del ricordo.
Gli spazi e i tempi allora si dilatano, s’espandono in questa “recherche” e, attraverso il potere evocativo delle “cose”, vuoti e assenze si gremiscono di presenze; il ritrovamento dell’oggetto – madeleine diviene pertanto occasione nella quale, attraverso il ricordo, il passato s’inanella al presente in un incontro che è soprattutto luogo di meditazione e riflessione sul trascorrere del Tempo.” (Sergio Leta)
L’esposizione, con una quarantina di opere, ci racconta con sensibilità e  poesia il mondo quotidiano di Maria Femia.