Stampa
16
Lug
2006

DAL 15 LUGLIO LE OPERE DI JEONG DE KYO ALLO SHERATON ART HOTEL

Pin It
SATURA Associazione Culturale centro per la promozione e la diffusione delle arti piazza Stella 5/1, 16123 Genova.tel/fax: 010.246.82.84 // 010.66.29.17 e-mail: satura@alice.it http:// www.saturarte.it Sabato 15 luglio 2006 ore 18:00 Sheraton ART Hotel < JEONG DE KYO > mostra personale a cura di Mario Napoli aperta fino al 10 luglio 2006 orario non stop Genova, Sheraton Hotel Aeroporto Crisfoforo Colombo Nellíambito del progetto Sheraton ART Hotel síinaugura, nelle sale dellíHotel Sheraton Genova Aeroporto, sabato 15 luglio alle ore 18.00 la mostra personale di di Jeong De Kyo. A cura di Mario Napoli. Scrivere una presentazione per Jeong De Kyo Ë una rara occasione: una occasione particolarmente lieta perchÈ ho avuto occasione di scolpire nello stesso laboratorio di Carrara dove Jeong De Kyo lavorava alcune monumentali opere in marmo, e confrontarsi amichevolmente fianco a fianco sotto il cielo delle apuane Ë veramente quanto di meglio possa accadere a due scultori. CosÏ Ë nato tra noi un sentimento di stima ed amicizia che supera il consueto colloquio accademico (poichÈ Jeong De Kyo Ë anche mio brillantissimo studente allíAccademia di Belle Arti di Carrara), pur con le poche frasi che gli scultori si scambiano (meglio lavorare che chiacchierare). Ho potuto comprendere come questo giovane uomo, questo ottimo artista e squisito scultore sia una persona dai sentimenti profondi e dai molti e complessi pensieri, spesso timido nel rapporto umano ma improntato da una gentilezza díanimo che trascende la forza e la tecnica impressionante delle sue opere in marmo. Le sculture di Jeong De Kyo si animano in rappresentazioni dove la tecnica Ë portata a vertici estremi ma con un fermissimo rigore stilistico, cosÏ che niente Ë dato al caso ma bensÏ la forma Ë condotta attentamente senza impedimenti o imprevisti: come veramente dovrebbe essere di ogni vera scultura in marmo e comíË appunto di queste opere. Jeong De Kyo Ë arrivato alla scultura dopo un lungo e difficile tirocinio tecnico cosÏ da poter ora affrontare ciÚ che la sua creativit‡ lo stimola a creare senza minimo problema, come Ë stato dei grandi scultori del passato, sia coreani che italiani. Eí significativa questa mostra che si apre in una citt‡ di grandissime tradizioni nellíarte del marmoÖ.ormai quasi scomparsa nel contemporaneo e che solo artisti veri come Jeong De Kyo portano avanti con grande coraggio e passione. Per informazioni: telefono 010.6549005 fax. 010.6549004 e.mail: sales@sheratongenova.com Con preghiera di pubblicazione e/o divulgazione.