Stampa
01
Ago
2007

DANIELA CACIAGLI- NO TIME SPACE- MOSTRA PERSONALE CURATA DA ELISA MAZZA

Pin It

Una pittura precisa, attenta, meticolosa, come quella di un fiammingo antico. Pittura dove ha una profonda importanza il colore che attraverso un uso sapiente crea la materia, generatrice di tutte le forme. E’ una materia in continuo movimento, adesso crea le immagini, adesso le copre, lasciando continuamente spiazzato l’osservatore, preso da questo gioco frenetico di contrasti visivi. Concludendo credo di poter affermare che siano questi i tratti essenziali della pittura di un’artista in continua evoluzione e perciò difficilmente collocabile in una categoria pittorica specifica: un po’ surrealista, un po’ metafisica, sicuramente mai banale e decisamente unica nel suo genere(Marco Volterrani) Daniela Caciagli Autodidatta, per un breve periodo è stata allieva del maestro Mario Ughi.

Non paga di questi accenni di insegnamento, andando sempre alla ricerca di nuove espressioni e nuove emozioni le sue opere si sono indirizzate così al “Surrealismo”.Ha allestito varie personali, conseguito molti riconoscimenti partecipando a concorsi e collettive.

 L’artista si presenta all’Agraba che è già uno scenario perfetto di aggregazione per sensazioni impareggiabili: tra colori e chic, un look estremamente attuale per uno dei ristoranti più scenografici della costa che periodicamente si trasforma in Galleria d’Arte.

Durata: Dal 1 al 26 agosto 2007  Dove: Agraba   piazza Betti, 4 - Marina Di Massa (MS)
Orario: Da mercoledi' a lunedi' 19.00-24.00, o su appuntamento.   Ingresso libero