Stampa
12
Apr
2006

DOPO GENOVA "RES-PUBLICA" SBARCA A PALERMO

Pin It
RES-PUBLICA Angiero mette in mostra il suo quotidiano dellíatemporalit‡ In collaborazione con ìla Repubblicaî - Redazione di Palermo Inaugurazione 04/ 05/ 2006 - ore 19,30 - Galleria di 54B Studio - via Libert‡ 54b Palermo Palermo, 4 maggio 2006 ñ RES-PUBLICA Ë il titolo della personale di Sabato Angiero, un emozionante, insolito, a tratti inquietante percorso, attraverso la rivisitazione delle pagine del quotidiano ìLa Repubblicaî. Líartista, che ha sviluppato la sua ricerca utilizzando il fuoco come medium artistico per plasmare líoggetto e restituirlo alla sua nuova forma, da sempre privilegia líutilizzo di libri, cataloghi, e pi˘ in generale della pagina scritta e del suo contenuto, questa volta ha scelto di lavorare sul quotidiano, oggetto effimero per definizione, e sottraendolo al qui ed ora della temporalit‡ lo riconsegna, riconsacrato dalla ricerca estetica, alla lingua dellíarte. I caratteri degli articoli, sbiaditi dallíimpasto di colore e dallíintervento di Angiero, si confondono e si trasformano in un oggetto assolutamente autoreferenziale, in cui la parola perde il suo significato linguistico per acquistarne uno estetico, sostituendo di fatto la notizia allíidea stessa dellíinformazione. La matrice culturale riconducibile a Burri e a Duchamp diventa, nella raffinata modernit‡ delle opere, omaggio dellíartista. ìOpera di uníoperaî- la definisce il noto critico Paolo Vagheggi- che prende forma con violente combustioni che tracciano volti, figure o scritte, rappresentazioni di un confine dove vivono e convivono arte e vita. Ne fanno parte strappi e imperfezioni, simbolo di un convulso universo di cui il quotidiano Ë una permanente rappresentazione.î La mostra prosegue l'iter presentato a Genova dove per la prima volta Ë stata inaugurata una mostra nella redazione de ìLa Repubblicaî (gennaio 2005).