Stampa
11
Lug
2010

FINALE LIGURE. MOSTRA PERMANENTE DELLE OPERE DONATE DAL COMUNE

Pin It

FINALE LIGUREE' visitabile alla Sala delle Capriate dell'Oratorio de' Disciplinanti di Santa Caterina, la mostra permanente delle opere d'arte donate al Comune di Finale Ligure da artisti che nel corso degli anni hanno presentato i loro lavori negli spazi espositivi di Finalborgo (ore 17-23, tutti i giorni escluso il martedì).
"Si tratta di una concreta testimonianza dell'attività svolta dall'ente locale in ambito artistico e presenta una cinquantina di opere di affermati maestri", spiega l'assessore alla cultura, Nicola Viassolo. Sono esposti, fra gli altri,:un olio su carta intitolato "Forme atomizzate" di Enrico Baj, un dipinto realizzato su tela con tecnica mista da Nes Lerpa intitolato "Borgo Lanfranco", un olio su tela di Emanuele Luzzati dal titolo "Per la luce giusta", un acrilico su tela "Senza titolo" di Carlo Nangeroni, l'olio su cartoncino "Dall'alto" di Emilio Scanavino e un acquerello su carta "Senza titolo" di Luigi Veronesi. Fino al 25 luglio è visitabile alla Sala degli Archi e alla Sala delle Colonne dell'Oratorio anche la mostra di Walter Di Giusto "Segni e Sogni".

Collettiva permanente di arte contemporanea
Opere di autori vari
Complesso Monumentale di Santa Caterina, Finale Ligure Borgo
Oratorio de’ Disciplinanti, Sala delle Capriate

Segni e Sogni
Opere di Walter Di Giusto
Complesso Monumentale di Santa Caterina, Finale Ligure Borgo
Oratorio de’ Disciplinanti, Sala degli Archi e Sala delle Colonne
Fino al 25 luglio 2010

Orario visite per entrambe le mostre: tutti i giorni dalle 17 alle 23, chiuso il martedì