Stampa
04
Ott
2007

GENOVA. A PALAZZO ROSSO PRESENTAZIONE DELLA MOSTRA"IL TORMENTO E L'ESTASI"

Pin It

Venerdì 5 ottobre al 2° piano nobile di Palazzo Rosso verrà presentato “IL TORMENTO E L’ESTASI – Guido Reni. I San Sebastiano a confronto da grandi musei del mondo”, la mostra che fino al 20 gennaio 2008 riunisce a Palazzo Rosso di Genova, in via straordinaria, cinque degli otto dipinti realizzati da Guido Reni e raffiguranti San Sebastiano, provenienti da alcuni tra i più importanti musei del mondo.

Genova ha un sottile legame con la vicenda artistica di Guido Reni. Oltre alla pala dell’Assunta (1616), più o meno allo stesso anno è ricondotto un altro capolavoro dell’artista che oggi appartiene ai Musei di Strada Nuova: il San Sebastiano, un modello di altissima qualità, chiaramente esplicativo del suo intento di celebrare il culto della bellezza, oltre che raccontare il contenuto morale del soggetto, e destinato a una grande fortuna in campo artistico e letterario.

Il progetto della mostra, partito da Genova, ha ottenuto il consenso di altri tre musei interessati, il Prado di Madrid, i Capitolini di Roma, il Museo de Arte de Ponce di Porto Rico (mentre ragioni conservative non è stato reso possibile il prestito da parte del Louvre) e un’adesione entusiastica da parte della Dulwich Picture Gallery di Londra – la più antica collezione pubblica della Gran Bretagna – che si è offerta di condividere in partenariato l’iniziativa e di ospitare la mostra alla conclusione dell’edizione genovese.

Sponsor unico della mostra è il Gruppo Boero. Interverranno: Marta Vincenzi – sindaco Comune di Genova- Piero Boccardo – direttore Musei di Strada Nuova Genova-Andrea Emiliani – presidente dell’Accademia Clementina di Bologna-Xavier F. Salomon – chief curator Dulwich Picture Gallery Londra-Andreina Boero – presidente Gruppo Boero