Stampa
22
Mar
2008

GENOVA AL MUSEO DI SANT'AGOSTINO UNA NUOVA OPERA

Pin It

Un altro prezioso gioiello si aggiunge a quelli già esposti nella prestigiosa cornice del Museo di Sant'Agostino.

Grazie alla generosità del Lions club Genova Centro "I Dogi" e di Amiu e alla disponibilità dei proprietari, la famiglia Sebastiano Massa, il Museo acquisisce la splendida lastra marmorea scolpita attorno al 1340 raffigurante la Maddalena che presenta un devoto alla Madonna col Bambino.

La lastra e' stata presentata mercoledì 19 marzo alle 17 al Museo di Sant'Agostino alla presenza del professor Clario Di Fabio, docente di Storia dell'Arte Medievale all'Università di Genova.

La prestigiosa opera proviene dal convento di San Francesco di Castelletto, demolito ai primi dell'Ottocento, ed è stata nel giardino di casa dei signori Massa fino a quando la collaborazione con il Settore Musei del Comune di Genova non ne ha permesso l'acquisizione da parte del Museo di Sant'Agostino che ne ha curato il restauro.