Stampa
18
Gen
2007

GENOVA AL MUSEO NAVALE DI PEGLI TUTTI I VOLTI DI SANTA VIRGINIA

Pin It

Al Museo navale di Genova Pegli i volti della santa genovese secondo sedici artisti contemporanei in una mostra che ricalca l'evento di Genova 2004 al Museo Diocesano d'Arte Sacra dedicato a Santa Virginia Centurione Bracelli (1587 - 1651).

Fondatrice dell'ordine delle Brignoline, santa Virginia entrò in convento a 20 anni e si dedicò con ardore al soccorso e alla cura dei poveri. La mostra 16 artisti per Virginia Sancta è un'occasione unica che racconta l'essenza della santa attraverso le immagini degli artisti che la descrivono, di volta in volta, eterea come un fantasma, come nel quadro di Marcello Mogni, oppure dall'aspetto verginale in altre rappresentazioni d'ispirazione sacra presenti alla mostra.
I sedici artisti coinvolti, sono uniti dall'ideale filo conduttore del sacro per raccontare la storia di fede e abnegazione della giovane nobile genovese che ci mostra il suo volto di donna tra le altre donne attraverso le opere e la sensibilità di Caminati, Coda, Degli Abbati, Di Giusto, Drago, Grande, Job, Liberti, Minuto, Palladini, Ramenghi, Rigon, Santillo, Sirotti e Trielli.
Autori che traggono ispirazione da questo progetto per sperimentare forme artistiche che vanno dalla fotografia alla pittura, dall'incisione alla scultura.

L'evento è realizzato in collaborazione con l'associazione Amici Musei e Ville di Pegli, realizzazione ed organizzazione a cura della cooperativa sociale Omnibus.
La mostra è visitabile dal 16 dicembre 2006 al 21 gennaio 2007, dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Sabato e domenica dalle 10 alle ore, chiuso il lunedì.
Per le scuole visite su prenotazione dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30. A conclusione della visita l'opportunità di partecipare al laboratorio di pittura della cooperativa Omnibus (010 6973690).