Stampa
09
Feb
2008

GENOVA DUE MOSTRE NELL'ATRIO DELLA REGIONE

Pin It

Lunedì 11 alle ore 10 nell’atrio della sede regionale in Via Fieschi 15, saranno inaugurate due mostre. La prima mostra, “Guardare Genova”, è costituita da fotocomposizioni di Maria Pasel, una fotografa tedesca, che, con elementi urbani di Genova, ha creato una serie di opere originali di grande effetto.

La seconda mostra “Soldati stranieri a Genova  attraverso i loro graffiti” di Italo Pucci, documenta la presenza di soldati, soprattutto tedeschi, che, al servizio della casata Doria fra la fine del 1500 e l’inizio del 1600, hanno lasciato su superfici dei palazzi della casata.

L’esposizione è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 13.

Le mostre, che saranno itineranti, fanno parte del Progetto “Genova-Germania”, ideato dal Circolo dei Dipendenti regionali con la collaborazione della Sezione di Genova dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri per evidenziare i rapporti fra il capoluogo ligure e cittadini tedeschi nel passato e nel presente.

I proventi della vendita dei cataloghi sono destinati a sostenere il Progetto dell’Unicef  “Eritrea: acqua e igiene nelle scuole”