Stampa
17
Set
2006

GENOVA E L'ANTIQUARIATO: ANTEPRIMA DEI LOTTI DELLA PROSSIMA ASTA DI ART CASA D'ASTE

Pin It

La casa d’aste Art di Guido Wannenes, fondata nel 2001, con un ufficio anche a Roma e una leadership nel campo degli avori, annuncia che nella prossima asta di Antiquariato, che si svolgerà a Genova nei giorni 26 e 27 settembre al piano nobile di Palazzo Casareto De Mari, meglio conosciuto come Palazzo del Melograno, in piazza Campetto 2 (una residenza nobiliare tardo cinquecentesca che faceva parte del prestigioso elenco dei Rolli della Repubblica di Genova) verrà battuta una vasta serie di oggetti particolarmente prestigiosi di interesse internazionale fra cui i seguenti top lot. Una coppia di strepitosi dipinti inediti in pendant di Domenico Piola (Genova 1627-1703) di grandi dimensioni (cm 104x153) e in perfetto stato di conservazione che escono adesso da una collezione privata toscana. Rappresentano due temi biblici, “Mosé salvato dalle acque”, e “Labano mostra Rachele a Giacobbe”, sono stimati fra i 150.000 e 200.000 euro. E una rarissima commode settecentesca firmata Giuseppe Maggiolini, uno dei pochi pezzi ascrivibili con certezza al maestro di Parabiago (1738-1814) che si affaccia ora sul mercato e come già accaduto in passato ogni volta è un evento. La commode ha il fusto in legno di noce e abete impiallacciato e intarsiato in bois de rose, palissandro, legno rosso del Brasile, bosso, pero, acero, acero tinto verde, frassino e altre essenze. Il piano è in marmo verde delle Alpi e la firma autografa a bulino si trova nella parte inferiore del medaglione tipicamente maggioliniano ispirato alle rovine ercolanensi. Altezza 94 cm, profondità 61 cm e lunghezza 135 cm.

ART CASA D’ASTE GENOVA
Asta a Genova: 26-27 settembre 2006 ANTIQUARIATO
Sede Asta: Palazzo del Melograno, Piazza Campetto 2, 16100 Genova
(Esposizione dal 21 al 25 settembre 2006) www.asteart.com