Stampa
17
Dic
2006

GENOVA PRIMO COMPLEANNO DELLA WOLFSONIANA A NERVI

Pin It
Ieri, sabato 16 dicembre, in occasione del primo compleanno della Wolfsoniana, è stato presentato al museo, in via Serra Gropallo 4, il film d’animazione Genova, Sinfonia della Città.   Il film, scritto e diretto da Luigi Berio, con illustrazioni originali di Emanuele Luzzati e musiche di Stefano Cabrera, è prodotto da Nugae srl – progetti culturali mostre edizioni – Museo Luzzati a Porta Siberia. Ha vinto il Premio del Pubblico – Provincia di Genova al 9° Genova Film Festival, in occasione del quale ha ottenuto anche una menzione da parte della giuria dei critici.

Direttamente ispirato a Berlin, die Symphonie der Grossstadt, realizzato da Walter Ruttman nel 1927, il nuovo cartone animato è frutto di tre anni di intenso lavoro e nasce dalla stretta collaborazione tra Emanuele Luzzati e lo studio Arteprima.

Genova, Sinfonia della Città presenta e celebra il capoluogo ligure come nessuno ha mai fatto prima. Superati i limiti di una narrazione cronologica, il cartone animato affronta per suggestioni visive i molteplici temi che hanno fatto conoscere Genova nel mondo e la rendono unica e irripetibile: la città di mare, le architetture improbabili e vertiginose, il porto e l’industria, il vissuto quotidiano (mercati, funicolari e ascensori).

L’opera è stata realizzata con la tradizionale tecnica del decoupage (sagome di carta in movimento), recuperando i disegni, le illustrazioni e le scenografie frutto di cinquant’anni di attività di Emanuele Luzzati.

Non essendoci dialoghi o una voce narrante, l’interazione tra i personaggi e l’azione si rapporta alla tradizione del film muto, dei cartoni animati degli studi Disney (le Silly Symphonies e Fantasia, in particolare), alla moderna esperienza del videoclip e ad alcune opere precedenti di Emanuele Luzzati nel campo dell’animazione, come la trilogia Omaggio a Rossini.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con il Museo Luzzati a Porta Siberia.