Stampa
01
Mar
2006

GIOVEDI' 2 MARZO ALL'ACCADEMIA PRESENTAZIONE DELLA BANCA DATI GIOVANI ARTISTI

Pin It
BANCA DATI GIOVANI ARTISTI La banca dati Giovani Artisti del Comune di Genova Ë il risultato di un lavoro di valorizzazione della creativit‡ giovanile che ha visto il Comune stesso tra i soggetti maggiormente attivi del GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani - al quale aderisce dal 1997 e di cui Ë attualmente membro del Consiglio di Presidenza. Ora il Comune affida la gestione della banca dati e delle attivit‡ ad essa collegate allíAccademia Ligustica di Belle Arti, che delega anche come sua rappresentante negli organismi GAI. Il passaggio ha il significato di uníevoluzione nel lavoro di promozione dellíarte giovane, infatti líAccademia, come luogo di formazione e di ricerca sulle arti visive, Ë un naturale serbatoio di sperimentazione e, attraverso la banca dati, puÚ essere il referente sia degli allievi che si dedicano alla ricerca artistica sia per i giovani artisti sul territorio che non sono legati allíAccademia e sono portatori di idee ed esperienze interessanti. La gestione della banca dati implica la messa in rete di diversi settori: Arti visive, Musica, Spettacolo, con il coinvolgimento di pi˘ soggetti attivi in ciascun ambito. Líobiettivo del Comune e dellíAccademia Ë di determinare una situazione dinamica nella convinzione che la creativit‡ sia una fondamentale risorsa per la collettivit‡. primo appuntamento giovedÏ 2 marzo, ore 11 sala Conferenze Accademia Ligustica di Belle Arti presentazione passaggio attivit‡ banca dati e Circuito Giovani Artisti premiazione artisti Concorso SEAT PagineBianche díAutore 2004/2005 Loredana Galante, Genova, vincitrice con ìLa stanza dei gessiî Gaia Intaglietta, Genova, selezionata con ìTelefonista allegraî Mirko Credito, Genova, selezionato con ìLiguriaî Luca Negro, in arte ìNoiaî, Savona, selezionato con ìHominis BW+Rî presentazione edizione concorso 2006 indetto da SEAT, in collaborazione con il GAI e con il Patrocinio della DARC ñ Direzione Generale per líArchitettura e líArte Contemporanee, Dipartimento per i Beni Culturali e Paesaggistici del Ministero per i Beni e le Attivit‡ Culturali ñ e del Comune di Torino, volto allíindividuazione di opere prodotte da giovani artisti da pubblicare sulla copertina degli elenchi telefonici PAGINEBIANCHE di propriet‡ SEAT. Interverr‡ Emilia Marasco ñ direttore Accademia Ligustica