Stampa
13
Dic
2007

GRAZIELLA PETRELLI ESPONE AL CAFFE' GIGLIO DI BORDIGHERA

Pin It

GRAZIELLA PETRELLI, Fino  al 23 dicembre 2007. espone presso il Caffè Giglio – Creperie Via V.Emanuele 158, di Bordighera, varie immagini Polaroid  aventi per oggetto/soggetto la fotografia a sviluppo immediato con carattere artistico, dal titolo POLAROID PROJECT. Questo rivoluzionario procedimento, inventato nel 1947 dall’americano Edwin H. Land, che dà in qualche secondo una stampa positiva su carta - la cosidetta "Polaroid" - fin dall’inizio riscosse subito grande successo, proprio grazie alla possibilità di eliminare la lunga fase di sviluppo e divenne subito sinonimo di fotografia istantanea.

In questo contesto si muove oggi Graziella Petrelli: approda alla foto Polaroid dopo esperienze varie in campo artistico, dove si distingue per l'originalità del suo approccio artistico ". Cerco, guardo, interpreto, lascio che la mia fantasia spazi e dia libero sfogo al mio modo di vedere e sentire: colore e calore, carte strappate, legni rotti, plastica deformata, collage di materiali vari, ora le foto manipolate...Questo è il mio modo di esplorare l'arte, per tentativi ed esperimenti, con elementi poveri ma ricchi di significato, che mi permettono di far fluire la mia creatività "  

Così i lavori, valorizzati da un'attenta ricerca dei supporti e degli allestimenti, spaziano dagli ingrandimenti a tutto formato e dai portfoli costituiti da mosaici di immagini omogenee, alle installazioni con Polaroid e alle presentazioni multimediali; ci si trova immersi (anche fisicamente) in una mostra coinvolgente, dove si  passa dalle calde atmosfere estive ricche di colore dei soggetti "pop" od "espressionisti", alle atmosfere dure e sofisticate della "body art", attraversando la poetica dell' "Oggetto Trovato" o rimanendo incuriositi dalla reinterpretazione personale ed originale delle "immagini trovate". 
Una Mostra nuova ed originale, un collage personale di immagini ricche di sensazioni, emozioni ed energia vitale.  Tale mostra fotografica rientra nell’iniziativa del Fotoclub Riviera dei Fiori che ogni quindici giorni, a partire da maggio 2007, permette ai soci di esporre le proprie opere ottenendo un notevole apprezzamento da parte dei visitatori.

In precedenza hanno partecipato: D’Andrea Ermanno, Covini Claudio, De Faveri Fulvio, Semiglia Antonio, Zurla Marco, Dutto Mario, Baroni Arrigo, Giacca Alberto, Galletto M.Luisa, Gazzoni Claudio, Vigorosi Mauro, Bergamini Giuliana, Laura Attilio.

Successivamente esporranno altri autori, tra i quali :, Perrone Elisabetta, Matone Annamaria, Armentano Giuseppe., Santeusanio Federica, Laura Fabio, Anghileri Silvia, Languasco Franco, Sculco Michele, Cassini Milli, Valenzano Giuseppe.