Stampa
12
Nov
2006

KIM JOO-HYOK A GENOVA IN MOSTRA I SUOI ULTIMI LAVORI

Pin It

Ancora uno scultore dalla lontana Corea, carrarese di adozione, un artista di grande valore che presenta il suo lavoro a Genova. Uno scultore che chiude, per quest’anno, uno spaccato sulla giovane scultura coreana. Scultori straordinari che ci hanno introdotto in un mondo fatato di pietra e marmo, plasmato con tecnica squisita e variegato nelle forme. Molti i prestiti dalla cultura e l’arte occidentale, ma rielaborati con grande professionalità e completa autonomia. Sorprendenti i risultati che ci lasciano stupiti per la raffinatezza e la precisione. Kim Joo-Hyok e nato a Gu-mi (Corea del Sud) e dopo la laurea all’Università di Han-nam si trasferisce a Carrara dove attualmente frequenta l’Accademia di Belle Arti.  Vince diversi concorsi di scultura nel suo paese e partecipa a diverse collettive internazionali di scultura. Organizza mostre personali in Corea ed in italia. In questa mostra genovese nella sala del <pozzo> presenta i suoi ultimi lavori.

< KIM JOO-HYOK >
mostra personale
a cura di Mario Napoli

aperta fino al 29 novembre 2006
dal martedì al sabato ore 16:30 – 19:00
chiuso lunedì e festivo
Genova, SATURA Associazione Culturale