Stampa
26
Nov
2005

LA DONNA NELL'ARTE/L'ARTE DELLA DONNA: UNA MOSTRA E UN LIBRO

Pin It
Arte e scienza síincontrano in una mostra dedicata allíeterno femminino: ìLa donna nellíarte/líarte della donnaî. Come suggerisce il titolo, líesposizione (alla Galleria Roberto Rotta Farinelli, Via XX Settembre 181/r, fino al 7 gennaio) vuole essere il punto díincontro fra due istanze solo apparentemente opposte: líarte e la scienza. Questíultima, nelle vesti della chirurgia estetica -la contemporanea ìarte della donnaî- Ë una realt‡ in piena evoluzione, che riflette lo spirito, gli umori e le necessit‡ del nostro tempo. La mostra presenta una ricca selezione di opere di artisti che si sono confrontati con il tema della donna e della femminilit‡, dal secondo dopoguerra ad oggi. A scandire il percorso, la suggestione di confrontarsi con espressioni tanto diverse dellíeterno femminino, indagato nelle opere di Enrico Baj, Karel Appel, Mario Radice, Massimo Campigli, Pompeo Borra. Plinio Mesciulam, Valerio Adami, Marco Lodola, Mark Kostabi. Omar Galliani, Ben Vautier, Omar Ronda e molti, molti altri. In occasione della mostra, Ë stato presentato il secondo volume della Collana ìPi˘ Donnaî -nata in seno allíesperienza di Villa Montallegro- diretta da Francesco Berti Riboli. ìUn volto svelato. Storie e tecniche di ringiovanimento del visoî, di Francesco Filippi e Massimo Renzi, curato da Redazione, Ë un libro che illustra le pi˘ moderne metodologie díintervento di chirurgia estetica. I vari tipi di lifting, la blefaroplastica, i trattamenti con la tossina botulinica e coi filler, sono spiegati in modo sintetico ed immediato, attraverso accurate descrizioni, disegni esplicativi e soprattutto lasciando ampio spazio ai racconti di chi si Ë rivolto alla chirurgia estetica. L.C.