Stampa
23
Feb
2006

LE INIZIATIVE DI PALAZZO SPINOLA PER LA PRIMAVERA

Pin It
Calendario iniziative primavera 2006 MartedÏ 21 e mercoledÏ 22 marzo Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - Pinacoteca Civica di Savona La primavera di Giacomo Boselli Le Giornate di Studio, che si terranno martedÏ 21 e mercoledÏ 22 marzo 2006, promosse dalla Galleria Nazionale della Liguria e dalla Pinacoteca Civica di Savona, nellíambito delle attivit‡ della Soprintendenza per il Patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico della Liguria e il Comune di Savona, si propongono di approfondire la figura di Giacomo Boselli e specifici aspetti della sua produzione. In particolare, nella prima giornata nel Museo genovese e nella seconda a Savona, il convegno analizzer‡ il motivo floreale prediletto dal ceramista sotto diversi punti di vista: il programma prevede infatti, oltre al ritratto della produzione e della figura di Boselli e allíanalisi della sua fortuna critica, líintervento di un esperto botanico che illustri anche da un punto di vista scientifico-naturalistico le diverse specie floreali adottate sui manufatti e i confronti pi˘ stringenti con le manifatture italiane ed europee che adottarono i medesimi motivi ornamentali. Il convegno costituir‡ anche líoccasione per presentare al pubblico líEstate, una statuetta recentemente acquisita dalla Pinacoteca Civica di Savona, che chiude la serie delle Stagioni tre delle quali erano gi‡ di pertinenza della Pinacoteca e un Servizio da tË donato da poco alla Galleria Nazionale della Liguria a Palazzo Spinola, replica novecentesca in stile Boselli che testimonia la lunga fortuna critica incontrata dal ceramista. * * * da mercoledÏ 19 aprile a domenica 3 settembre Galleria Nazionale di Palazzo Spinola Garofani e Tulipani a cura di Farida Simonetti e Marzia Cataldi Gallo In concomitanza con líimportante appuntamento internazionale ìEuroflora 2006î la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola presenter‡ al pubblico due nuove acquisizioni. Il Ministero per i Beni e le Attivit‡ Culturali ha infatti recentemente destinato alla Galleria Nazionale della Liguria una preziosa e rara ìtulipanieraî realizzata a Savona nel XVIII secolo, a cui sino al prossimo 3 settembre saranno accostate, nelle sale della dimora di Pellicceria dedicate allíesposizione dei manufatti in ceramica storicamente appartenuti alle famiglie che abitarono nel palazzo, due importanti tulipaniere ìa piramideî del Rijksmuseum di Amsterdam che costituirono il prototipo formale per líopera realizzata in Liguria e, inoltre, circa trenta tulipaniere di produzione savonese dei secoli XVII e XVIII provenienti da collezioni pubbliche e private, attraverso cui sar‡ illustrata líevoluzione della forma e dei decori di questo particolare oggetto in ambito ligure. In contemporanea sar‡ presentato un raro telo degli inizi del XVII secolo, impreziosito da ricami raffiguranti garofani, tulipani e piccoli animali, come farfalle, lumache e uccelli; il telo originale, probabilmente destinato ad arricchire un corredo nuziale, proprio per la presenza dei raffinati elementi ricamati, venne arricchito, verosimilmente nel corso del XVIII secolo, con un ricamo raffigurante la Vergine e cosÏ trasformato in velo omerale. Líopera, acquistata dal Ministero per arricchire le importanti collezioni tessili della Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico della Liguria, in tale occasione sar‡ accostata ad una raffinata serie di tessuti e ricami in cui ricorrono elementi decorativi díispirazione floreale. * * * da sabato 22 a domenica 30 aprile Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - Pinacoteca Civica di Savona ñ Palazzo Tursi Gli itinerari guidati alla scoperta delle pi˘ significative opere di Giacomo Boselli In concomitanza con ìEuroflora 2006î, la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola di Genova e la Pinacoteca Civica di Savona propongono una serie di visite guidate presso i principali musei liguri che ospitano le pi˘ significative opere di Giacomo Boselli; durante questi incontri líattenzione verr‡ particolarmente focalizzata sulla produzione del ceramista ligure raffigurante motivi floreali e le mete artistiche che formeranno questo itinerario si articoleranno fra: - la Pinacoteca Civica di Savona (per informazioni: biglietteria 019/811520, segreteria 019/8387391) che, oltre alle gi‡ citate Stagioni ospita alcuni medaglioni provenienti dal monumentale Tempietto, attualmente ricostruito nei giardini savonesi e che costituisce uníulteriore tappa dellíitinerario; - le Sale delle Ceramiche di Palazzo Tursi, in cui Ë esposto un cospicuo numero di terraglie, produzione che Boselli affiancÚ a quella di maiolica a terzo fuoco; - la dimora storica di Pellicceria che oltre a un nucleo gi‡ nutrito di manufatti Boselli provenienti dalla donazione dei marchesi Spinola, con la quale ebbe origine la Galleria genovese, possiede un raffinato Scaldavivande acquistato dal Ministero per i Beni e le attivit‡ culturali nel 1984 (la visita Ë gratuita per i possessori del biglietto díingresso al museo e, nellíoccasione, sar‡ possibile visitare anche líesposizione Garofani e Tulipani, ospitata sino al prossimo 3 settembre nelle sale della Galleria Nazionale della Liguria). Si ringrazia per la gentile collaborazione: EDFA Genova e Garden Club Genova. Informazioni utili Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - Piazza Pellicceria, 1 - 16123 Genova tel. 010/2705300 fax 010/2705322 galspinola@libero.it www.palazzospinola.it tel./fax biglietteria 010/2467786 servizio guardaroba e bookshop presso il Museo Orari di apertura: da martedÏ a sabato: 8.30 - 19.30 domenica e festivi: 13.30 - 19.30 lunedÏ: chiuso Biglietti: euro 4,00; ridotto (dai 18 ai 25 anni): euro 2,00; gratuito per under 18 e over 65 anni (cittadini CEE) La Galleria Nazionale di Palazzo Spinola Ë inserita nella ìCardî dei Musei di Genova