Stampa
05
Nov
2006

LE OPERE DI ROSSANA GOTELLI IN MOSTRA A SATURA

Pin It

Rossana Gotelli, scultrice, vive e lavora a Genova dove è nata nel 1959. nel 1981, dopo la maturità artistica consegue il diploma all’Accademia di Belle Arti di Firenze corso di scultura. Frequenta lo studio dello scultore Lorenzo Garaventa dove approfondisce le tecniche di lavorazione del marmo e del bronzo e un gruppo di artisti attivi a Milano, noti rappresentanti dell’Arte Povera quali L.Fabro e H.Nagasawa con i quali approfondisce la conoscenza degli elementi che compongono il linguaggio visivo e contribuisce alla realizzazione del libro “Regole d’Arte”.
"E’ un gioco ed è un sogno, c’è e non c’è – o meglio – è e non è. Sembra un concetto inafferrabile, ma è il segreto più semplice del mondo. Ciò che appare ha dentro anche quel che non appare e, viceversa, appena scompare ciò che appare va a riempire quel buchetto lasciato da quel che è andato ad apparire. Tutto è contenuto nell’uno che si manifesta. Questo è il gioco ed il sogno evocato dalle opere di Rossana Gotelli. Sono indispensabili tre protagonisti: l’artista, l’opera e l’osservatore. L’artista ha impresso con tecniche diverse di raku e ceramica la globalità, inserendola nell’uno e nel tutto. L’opera è mutevole, girevole, intrisa di semi di vita e varietà cromatiche infinite. L’osservatore può scegliere di volta in volta se perdersi nell’uno od abbracciare il tutto.
Non ci sono regole in questo gioco, come nei sogni. A seconda di ciò che abbiamo nel cuore, nascosto dall’apparente “uno” della vita quotidiana, sveliamo desideri, passioni, odi, morte e felicità assoluta, abbandonandoci." (B. Patrone)

ROSSANA GOTELLI
mostra personale a cura di Barbara Patrone
fino all'8 novembre
Satura Associazione Culturale
Piazza Stella 5/1
16123 Genova
orari:dal martedì al sabato dalle 16.30 alle 19, chiuso lunedì e festivo; altro orario su appuntamento
www.saturarte.it