Stampa
14
Mar
2006

NAN SANG SU A SATURA DAL 18 MARZO

Pin It
NAN SANG SU sabato 18 Marzo 2006 ore 17,00 Mostra personale di Nan Sang Su . A cura di Luciano Cavallaro . Con il Patrocinio di Provincia e Comune di Genova, síinaugura, nella sede dellíAssociazione Culturale Satura (Piazza Stella 5/1), sabato 18 Marzo 2006 alle ore 17.00, la mostra personale di Nan Sang Su. La richiesta di professionalit‡ in ogni ambito produttivo, oggi come nell'antica Grecia, e' ed era considerata uno dei requisiti necessari al corretto svolgimento di qualsiasi percorso produttivo. Anticamente la definizione AKRIBEIA stava a connotare proprio quella diligenza operativa che, intesa non solo come puro valore aggiunto, predisponeva all'apprezzamento di ogni tipo di manipolazione della materia. E' d'altro canto innegabile che la constatazione di un'accuratezza esecutiva, in particolar modo in un 'opera d'arte, e' vissuta come un segnale estremamente positivo che predispone all'appropriazione della medesima sia sul piano stilistico che semantico. Vale a dire che induce lo spettatore a sospettare che l'opera oggetto di attenzione sottenda significati coinvolgenti a tal punto da smuovere in cui l'urgenza della loro decodificazione. E' inoltre palese che l'"esattezza artigianale" espressa in una struttura e' portatrice di un senso di trasparenza intellettuale nonchÈ di eleganza formale, requisiti che appartengono certamente alle opere di NAM SANG SU. Muovendo da riflessioni che sembrano evocare gli "infiniti spazi" leopardiani, l'artista ci propone la materializzazione di miti cosmici talvolta non riducibili a interpretazioni mimetiche ma, in ogni caso, fissati di volta in volta , in configurazioni che stimolano la riflessione sui temi della creazione e il raffronto con il vasto spazio che ci pervade e ci avvolge.