Stampa
29
Mag
2008

PAROLE DI LEGNO OPERE IN SCULTURA A VERNAZZA

Pin It

La mostra personale dell'artista Luigi Bartolini, mago delle sculture in legno, trasloca al Circolo Bolina di Vernazza: la mostra sarà aperta al pubblico dal sino al 2 giugno.
Luigi Bartolini ha fatto del legno un’arte e ha proposto una mostra intitolata “Parole di legno”, scegliendo come luogo di esposizione il territorio delle Cinque Terre.
Nato nel 1953 e residente ad Ovada, in Provincia di Alessandria, si è accostato da pochi anni, prima alla tornitura e poi alla scultura. Come lo stesso artista scrive sul suo sito internet, la passione per il legno deriva dal padre, che costruiva oggetti senza far uso di utensili elettrici, evidenziando una certa “spartanità” nell’uso degli attrezzi.
Un cammino, quello di Luigi Bartolini, che si potrebbe definire da autentico autodidatta, dove l’intento che emerge è quello di cercare di rappresentare gli oggetti ed i messaggi ad essi collegati secondo un modo inusuale, affidando tale compito all’ironia ed al sarcasmo.
Le opere che sono state esposte inizialmente presso l’Oratorio Disciplinati a Manarola traslocheranno a Vernazza, al Circolo Bolina, per rimanervi da sabato sino a lunedì 2 giugno.

Orari:
L’apertura è prevista dalle ore 10.00 alle ore 19.00.