Stampa
22
Mag
2006

PERSONALE DI FRANCO REPETTO A SATURA, DAL 27 MAGGIO

Pin It
FRANCO REPETTO sabato 27 maggio 2006 ore 17,00 Mostra personale di Franco Repetto. A cura di Mario Napoli . Con il Patrocinio di Provincia e Comune di Genova, síinaugura, nella sede dellíAssociazione Culturale Satura (Piazza Stella 5/1), sabato 27 maggio 2006 alle ore 17:00, la mostra personale di Franco Repetto. A cura di Mario Napoli. ìIntendo macchine che con la loro azione non producano nulla fuorchÈ suggestioni. Sculture attive che, con moti silenti e sonori, sappiano evocare ed incuriosire. Il movimento dona carattere e corpo agli spazi circoscritti che, sino a poco prima, apparivano immobili ed invisibiliî. (Franco Repetto) Attraverso il linguaggio plastico-tridimensionale, líopera scultorea non ha pi˘ il distaccato compito di descrivere e far bella mostra di sÈ attraverso líabilit‡ del suo autore, bensÏ di suggerire, evocare, indurre al pensiero. Líosservatore, attraverso il filtro delle sue sensibilit‡ e tradizioni, Ë invitato ad ìandare oltreî alla semplice contemplazione e adottare una visione pi˘ contemporanea, creando lui stesso con líopera una sorta di intimo ed autonomo dialogo. Per far sÏ che ciÚ avvenga, Ë indispensabile una disponibilit‡ attiva allíascolto, alla ricezione, alla rielaborazione e ad un elementare ìdistaccoî dalla tradizionale visione della scultura e da come essa veniva generalmente e genericamente prefigurata. Intendo le mie opere come spunti, mai come preziosi, virtuosi, compiaciuti ed immobili oggetti fisici preposti allíarredo. Franco Repetto nasce a Genova nel 1954. Si diploma al Liceo Artistico Statale della sua citt‡. Dal 1972 si dedica costantemente alla scultura, iniziando líattivit‡ espositiva nel 1973. Nel 1974 si trasferisce a Firenze, dove frequenta líAccademia di Belle Arti (Scuola di Scultura), diplomandosi nel 1978. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia e allíestero. Attualmente insegna Figura e Ornato Modellato presso il Liceo Artistico NicolÚ Barbino di Genova ed Ë docente di Plastica Ornamentale e Tecniche della Scultura presso líAccademia Ligustica di Belle Arti di Genova.