Stampa
25
Gen
2009

PROROGATA LA MOSTRA SULLE ARCHITETTURE RAZIONALISTE AL MUSEO DI SANTíAGOSTINO DI GENOVA

Pin It
E’ stata prorogata fino a sabato 31 gennaio la mostra “Architetture razionaliste: colonie marine e montane da salvare”, ospitata nella prestigiosa sede del Chiostro triangolare della Chiesa di  Sant’Agostino (piazza Sarzano), oggi sede del Museo di Scultura Ligure.
La mostra, curata dall’architetto Massimo Bottini, consigliere nazionale di Italia Nostra, era stata aperta il 15 gennaio e ha fatto finora registrare un buon successo di pubblico.  
In 30 pannelli, accompagnati da proiezione video, vengono presentati gli interessanti aspetti storici, architettonici e sociali delle colonie marine e montane di architettura razionalista (anni ‘30 del 900), oggi quasi tutte abbandonate o in condizioni di sottoutilizzo e degrado e le ipotesi di riqualificazione e riuso di questi edifici. Tra le più note in Liguria, la colonia di Rovegno (1934), la “Fara” di Chiavari (1935), la colonia di Montemaggio (1937).
Ingresso libero.