Stampa
24
Apr
2006

"CERAMICHE IN FIORE": IL PROGRAMMA DETTAGLIATO DEGLI ITINERARI GIUDATI ALLE OPERE DI BOSELLI, IN COR

Pin It
Ceramiche in fiore Itinerari guidati alle opere di Giacomo Boselli sino a domenica 30 aprile 2006 Dopo il convegno La primavera di Giacomo Boselli, svoltosi il 21 e 22 marzo 2006, e in concomitanza con Euroflora 2006, la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola di Genova e la Pinacoteca Civica di Savona propongono una serie di visite guidate presso i principali musei liguri che ospitano le pi˘ significative opere del ceramista ligure; durante questi incontri líattenzione verr‡ particolarmente focalizzata sulla produzione boselliana raffigurante motivi floreali e i prossimi appuntamenti si svolgeranno: - martedÏ 25 e sabato 29 aprile, ore 15.30, presso la Pinacoteca Civica di Savona (a cura del Comune di Savona ñ Servizi Museali, per informazioni biglietteria 019/811520, segreteria 019/8387391) dove, oltre alle gi‡ citate Stagioni, sono conservati alcuni medaglioni provenienti dal monumentale Tempietto, attualmente ricostruito nei giardini savonesi e che costituisce uníulteriore tappa dellíitinerario; - venerdÏ 28 aprile, ore 15.30, e domenica 30 aprile, ore 16.30, presso le Sale delle Ceramiche di Palazzo Tursi (a cura del Comune di Genova - Settore Musei, per informazioni tel. 010/5572254), in cui Ë esposto un cospicuo numero di terraglie, produzione che Boselli affiancÚ a quella di maiolica a terzo fuoco; - mercoledÏ 26 e domenica 30 aprile, ore 15, presso la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola (a cura di Novamusa srl, per informazioni tel. 010/2467786), dove oltre a un nucleo gi‡ nutrito di manufatti Boselli provenienti dalla donazione dei marchesi Spinola, con la quale ebbe origine la Galleria genovese, Ë conservato un raffinato Scaldavivande acquistato dal Ministero per i Beni e le attivit‡ culturali nel 1984. L'incontro comprende la visita all'esposizione Garofani e Tulipani. Ceramiche e tessuti a Palazzo Spinola a cura di Marzia Cataldi Gallo e Farida Simonetti e dedicata alla presentazione di due recenti acquisizioni del Ministero per i Beni e le Attivit‡ Culturali: una preziosa e rara ìtulipanieraî realizzata a Savona nel XVIII secolo, a cui sino al prossimo 3 settembre sono accostate una tulipaniera realizzata a Delft proveniente dal Rijksmuseum di Amsterdam e pi˘ di trenta manufatti di produzione savonese dei secoli XVII e XVIII provenienti da collezioni pubbliche e private, attraverso cui sar‡ illustrata líevoluzione della forma e dei decori di questo particolare oggetto in ambito ligure. Viene inoltre presentato un raro telo degli inizi del XVII secolo, impreziosito da ricami raffiguranti garofani, tulipani e piccoli animali, come farfalle, lumache e uccelli; il telo, probabilmente destinato ad un corredo nuziale proprio per la presenza dei raffinati elementi ricamati, venne arricchito, verosimilmente nel XVIII secolo, con un ricamo raffigurante la Vergine e cosÏ trasformato in velo omerale. Líopera, in questa occasione, viene accostata ad una raffinata serie di tessuti e ricami, appartenenti alle collezioni tessili della Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico della Liguria, in cui ricorrono elementi decorativi díispirazione floreale. La guida per líitinerario nei tre musei Ë gratuita Informazioni utili Galleria Nazionale di Palazzo Spinola - Piazza Pellicceria, 1 - 16123 Genova tel. 010/2705300 fax 010/2705322 galspinola@libero.it www.palazzospinola.it tel./fax biglietteria 010/2467786 servizio guardaroba e bookshop presso il Museo Orari di apertura: da martedÏ a sabato: 8.30 - 19.30 domenica e festivi: 13.30 - 19.30 lunedÏ: chiuso Biglietti: euro 4,00; ridotto (dai 18 ai 25 anni): euro 2,00; gratuito per under 18 e over 65 anni (cittadini CEE) La Galleria Nazionale di Palazzo Spinola Ë inserita nella ìCardî dei Musei di Genova