Stampa
01
Ott
2005

RAPALLO 33 MOSTRA INTERNAZIONALE DEI CARTOONISTS

Pin It
Ritorna anche questíanno la scintillante manifestazione dedicata al mondo del fumetto. Protagonista dellíedizione targata 2005 ìThe Duck Manî, ovvero líuomo dei paperi, Carl Barks. Al creatore di personaggi indimenticabili quali Zio Paperone, Archimede Pitagorico, Amelia, Gastone e la Banda Bassotti Ë dedicata uníampia retrospettiva al Castello di Rapallo. In mostra (fino al 2 ottobre) le tavole originali dei personaggi pi˘ noti e quelle del suo erede americano, Don Rosa. I disegni díautori italiani e dei giovani allievi dellíAccademia Disney, insieme ad un ricco apparato di fotografie, lettere e documenti. Ad aggiungere valore alla manifestazione incontri e dibattiti nella splendida cornice dellíAuditorium delle Clarisse con interventi di Carlo Chendi (curatore della rassegna), Sergio Badino (genovese doc, gi‡ vignettista per ìIl Lavoroî) e i disegnatori Freccero e Ferrarsi. Inoltre, ospite díeccezione, Ed Bergen, Presidente dellíInternational Carl Barks Club venuto appositamente dagli States per premiare gli autori, sceneggiatori e disegnatori Disney presenti con un attestato firmato da Roy Disney. In programma anche un ìminimusicalî del Gruppo ìIl Terzo Occhioî e ìUn piccolo flauto magicoî del premio della critica letterale italiana 2004/05, Luigi Maio. Infine, da non scordare, líesordio del Torneo Golfistico Mostra Internazionale dei Cartoonists Stableford 18 buche. Chiusura in bellezza il 2 ottobre con serata al Ristorante dei Fumetti U Giancu -a San Massimo di Rapallo- dove il padrone di casa Fausto Oneto premia con il Trofeo U Giancu ñla mitica statuetta di Lele Luzzati- il miglior disegnatore ìveristaî, uno ìcomicoî e uno sceneggiatore. Luisa Castellini