Stampa
24
Set
2009

RENATO MENEGHETTI "INDIFFERENCE"

Pin It

Treviso. Sabato 26 e domenica 27 settembre, in Piazza Borsa sarà possibile assistere ad una importante installazione di Renato Meneghetti, artista tra i più interessanti del nostro tempo, la cui qualità dell'opera è testimoniata dalla presenza nelle maggiori rassegne d'arte di carattere nazionale ed internazionale e da una bibliografia che annovera le firme dei più noti critici d'arte, da Gillo Dorfles ad Achille Bonito Oliva, da Marco Goldin a Vittorio Sgarbi, da Luciano Caramel a Tommaso Trini, da Walter Guadagnini a Pierre Restany.

 
Indifference, già presentata in occasione della mostra dedicata dalla città di Roma all'artista veneto (Meneghetti a Roma - opere 2000/2006, a cura di Achille Bonito Oliva), oltre ad evidenziare il grande spettro d'azione entro cui Meneghetti opera, testimonia il forte sentimento critico nei confronti dell'attuale società e, sopratutto, l'indifferenza di ognuno di noi verso l'emarginazione e la povertà (Indifference).

 Indifference si compone di un percorso creativo composto da fragilissime teste di ceramica, tra le quali i visitatori sono costretti a farsi largo per proseguire il cammino, inevitabilmente rompendole. Ciò per mostrare l’indifferenza e l’atteggiamento assunto quotidianamente nei confronti degli ultimi: l'installazione è l’emblema di una umanità che non sa più vedere, non vuole più ascoltare, di una umanità che corre, dimentica, ignora. Di una umanità indifferente.


RENATO MENEGHETTI - NOTE BIOGRAFICHE

Renato Meneghetti nasce nel 1947 a Rosà di Vicenza. Inizia a dipingere giovanissimo e la sua opera di artista si compie ora nella fortezza di Ezzelino da Romano dove è vissuto in giovinezza, ora nelle diverse ville palladiane che ha restaurato e abitato. Dopo i primi interventi, presentati negli anni Sessanta da amici e artisti come Fontana, Munari, Guiducci e una sequela di concorsi ed esposizioni giovanili, inizia una attività espositiva che lo vedrà presente nelle più importanti sedi nazionali ed internazionali. Dal 1997 sue opere sono presenti in gallerie private e nelle aste internazionali più importanti (Christie’s, Sotheby’s, Ketterer, Dorotheum, Tajan, Bonhams, Neumeisters).

Treviso, Piazza Borsa 26, 27 settembre 2009 Ore 10,30 - 23,00 Evento organizzato da Galleria Polin Arte Moderna e Contemporanea Vicolo San Pancrazio, 20 - Treviso -