Stampa
02
Ago
2008

SARZANA: XXIX EDIZIONE MOSTRA NAZIONALE DELLíANTIQUARIATO

Pin It
L’Associazione Antiquari Sarzanesi e l’Amministrazione del Comune di Sarzana presentano:
Divisa ne:
Il Salone degli antiquari
Preziosi in Fortezza
collaterali:
“Gli anni del L.A.B.”
L’esperienza del Laboratorio di Arte Contemporanea della Lunigiana
In mostra opere di importanti artisti nazionali ed internazionali

La Fortezza Firmafede di Sarzana ospita ancora una volta, dal 2 al 19 agosto, la Mostra Nazionale dell’Antiquariato, giunta quest’anno alla sua XXIX edizione.
Quasi cinquanta gli antiquari invitati, accuratamente selezionati dall’Associazione Antiquari Sarzanesi e suddivisi tra il “Salone degli Antiquari” e “Preziosi in Fortezza”.
Il “Salone degli Antiquari” costituisce oramai una consuetudine. Un affascinante percorso tra gli stands, allestiti all’interno della Fortezza Firmafede, che conduce il visitatore ad ammirare un’accurata selezione di preziosi mobili di antiquariato, oggetti d’arredamento e dipinti. Da sempre la Mostra Nazionale dell’Antiquariato a Sarzana si distingue da altre Manifestazioni per l’alto livello della partecipazione e per l’assoluta autenticità di ogni pezzo esposto. Su questo punto non si transige, molti antiquari scelgono anche solamente la piazza di Sarzana, rinunciando ad esporre in Mostre importanti nazionali e non solo, proprio per questa condizione fondamentale, quella dell’autenticità.
La sezione “Preziosi in Fortezza” rappresenta invece una novità della scorsa edizione, quest’anno riproposta ancora più ricca, all’indomani del successo ottenuto. Una novità che ha voluto dare spazio agli antiquari che hanno rivolto la loro attenzione al mondo dei gioielli, degli argenti, delle porcellane e degli oggetti di virtù più in generele, per rendere il percorso più ricercato, lucente e particolare.
Nell’ambito della Mostra, con data da definire, avrà luogo un importante Convegno dal titolo “Il Mercato dell’arte e i suoi record” Dovesta andando l’arte. Il Convegno verrà presentato dal giovane e importantissimo mercante d’arte Fabrizio Moretti ed avrà come ospite Marco Carminati, giornalista del “Il sole 24 ore” e storico d’arte e Romano Battaglia, giornalista e scrittore. Questo appuntamento è ancor più importante se si considera che la Mostra di Sarzana diviene sempre più un punto di riferimento per gli antiquari, non solo per il mercato e la vendita, ma anche perché è una piazza importante dove incontrarsi, scambiarsi opinioni e confrontarsi.
Molto importante è la Mostra collaterale di questa edizione, dal titolo “Gli anni del L.A.B.”, il  Laboratorio d’Arte Contemporanea  della Bassa Lunigiana. Il L.A.B. ha alle spalle una storia affascinante che parte a metà degli anni ottanta quando artisti di fama internazionale attivarono dei laboratori didattici nelle scule della Bassa Lunigiana e qui diedero vita ad un’attività artistica notevole e prolifica. La Mostra “Gli anni del L.A.B.” vedrà esposte opere di Giuseppe Chiari, Claudio Costa, Jacob De Chirico, Marco Gastini, Claudio Olivieri, Gunther Uecker ed altri importanti artisti. La Mostra è organizzata dal LAB in collaborazione con il Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce, Genova.
“I cinquanta espositori della XXIX edizione della Mostra Nazionale (tredici in più rispetto allo scorso anno), invitati e selezionati dall’Associazione Antiquari Sarzanesi e suddivisi tra Salone degli Antiquari e Preziosi in Fortezza, sono  - ha sottolineato il sindaco Massimo Caleo - il segno tangibile del successo di una scelta per fare di  Sarzana un punto di riferimento per gli antiquari che amano il proprio lavoro. Un grazie, quindi,  all’Associazione Antiquari Sarzanesi e agli antiquari che hanno accettato il nostro invito e a tutti coloro che si sono impegnati per il successo di questo importante appuntamento”.
“Per dare forza a questa scelta – aggiunge l’assessore al turismo Alessio Cavarra - abbiamo organizzato per il giorno 4 agosto alle ore 19,30 un importante convegno dal titolo “Il Mercato dell’arte e i suoi record. Dove sta andando l’arte?”. Il Convegno, che verrà presentato da Marco Carminati, critico d’arte de “Il sole 24 ore”ed avrà come ospite il giovane e famoso mercante d’arte Fabrizio Moretti e lo scrittore Romano Battaglia, vuole dare un segnale di fiducia a un settore, quello dell’antiquariato, che nell’apertura al mercato dei collezionisti e degli appassionati ha il suo futuro”.
Da non dimenticare, infine, è la la “Soffitta in Strada”,  un mercatino dell’antiquariato che è una vera tradizione a Sarzana, poichè esiste dal 1965. Durante la Soffitta, che si svolge dal 2 al 17 agosto, i vicoli e le stradine della città di Sarzana, ricche di botteghe antiquarie e ricercati negozi di artigianato e restauro e che costituiscono già di per sé un’attrattiva, si riempiono di bancarelle, grazie ad un ricco mercatino dell’antiquariato, ideale per gli appassionati e curiosi che hanno la possibilità di andare alla scoperta di oggetti del passato sino a tardi.
Per rendere la tradizione antiquaria sarzanese ancor più attiva e ricca, ogni 4° fine settimana del mese e per tutto l’anno è previsto il “Week-end in Siffitta”, che richiama sempre molti appassionati a Sarzana.