Stampa
15
Mag
2007

A GENOVA "MONDO IN PACE: LA FIERA DELL'EDUCAZIONE ALLA PACE"

Pin It

Da giovedi 16 a sabato 19 maggio alla loggia della mercanzia di piazza banchi LaborPace (Laboratorio Permanente di Ricerca ed Educazione alla Pace) della Caritas Diocesana di Genova promuove, in collaborazione con la Provincia di Genova, la terza edizione di “Mondo in Pace: la Fiera dell’educazione alla pace” a Genova dal 16 al 19 Maggio 2007.

La Fiera si propone come momento di incontro, confronto e formazione per tutte le realtà che, sul territorio, sono impegnate su progetti di educazione alla pace e alla mondialità. Vuole offrire ai possibili destinatari di tali progetti, scuole, gruppi associativi e cittadinanza in generale, una panoramica completa e sistematica sull’offerta formativa presente su questi temi.

All’interno della Fiera, nelle diverse giornate, verranno proposti laboratori didattici per le scuole, mostre in tema, una Fiera del libro per educare alla pace, diversi seminari tematici e incontri con esperti sull’educazione alla pace, una serata cinema in tema, momenti di animazione di strada e altro ancora.

Il tema “Focus” di questa nuova edizione è sintetizzato nel titolo “Violenti si nasce o si diventa? L’educazione si interroga” e intende proporre un approfondimento sul rapporto tra violenza e contesti educativi, anche in riferimento all’attualità del fenomeno del “bullismo”. Al tema sarà dedicato in particolare il Convegno centrale dell’evento in programma sabato 19 maggio alle ore 9.30 al Teatro della Gioventù, in cui è prevista, oltre alla partecipazione di diversi esperti di livello nazionale, anche la partecipazione del Ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni. Molti poi sono gli ospiti di fama internazionale presenti in Fiera all’interno delle diverse iniziative, tra cui segnaliamo Vasantha, fondatrice in India di una rete di oltre 1300 scuole ispirate ai principi della nonviolenza di Gandhi, Giuliano Pontara massimo esperto di nonviolenza e processi educativi dell’Università di Stoccolma, Dani Kouyatè regista ed educatore del Burkina Faso, presenza di spicco della cultura africana.

Il programma completo e dettagliato dell’iniziativa è consultabile al sito www.mondoinpace.it. Sul sito sono anche presenti schede di presentazione dettagliata delle diverse iniziative e degli ospiti previsti.