Stampa
28
Mar
2006

BRIDGE, TENNIS E GOLF: LO SPORT AIUTA LE FAMIGLIE DEI NON VEDENTI

Pin It
Una tre giorni di sport benefica al Circolo Golf & Tennis Rapallo, con una "combinata" di bridge, tennis e golf. Il ricavato sar‡ devoluto a favore dell'Associazione genitori ragazzi non vedenti, collegata all'istituto David Chiossone di Genova. Il torneo, a formula Mitchell, inizia venerdÏ 31 con il bridge: appuntamento alle 21 al Golf di Rapallo. Sabato toccher‡ al tennis, mentre domenica ci sar‡ la raga di Golf. Il direttore del torneo Ë Nanni Tassara. La quota di partecipazione Ë stata fissata in 25 euro a coppia. Premi alle prime quattro coppie del torneo di bridge e alle prime tre squadre della classifica combinata. Le iscrizioni dovranno pervenire entro mercoledÏ 29 marzo direttamente alla segreteria del circolo di Rapallo, al direttore del torneo Nanni Tassara o a Mario Amadio. Per motivi organizzativi Ë stato fissato un tetto massimo di 40 coppie partecipanti. L'intero ricavato del torneo sar‡ consegnato all'Associazione genitori ragazzi non vedenti di Genova. (p.fiz.)