Stampa
09
Mar
2007

CALCIO AL SABATO GLI OPERATORI DEL MERCATO PERDONO IL LAVORO

Pin It

Si è svolta venerdì mattina (9 marzo) una riunione presso la Prefettura di Genova, che oltre a Sua Eccellenza Giuseppe Romano ha visto la partecipazione del Questore Salvatore Presenti, dei vertici di Carabinieri e Guardia di Finanza, dell’Ass. al Commercio Mario Margini e dei rappresentanti delle Associazioni di categoria.

 Richiesto dall’ANVA-Confesercenti per trovare soluzioni permanenti al problema delle chiusure anticipate dell’importante mercato di via Tortosa per via delle partite del sabato e per riuscire a tutelare così gli operatori, questo primo incontro si è concluso con l’impegno del Prefetto a portare le istanze degli operatori, assieme ovviamente alle problematiche legate all’ordine pubblico, all’attenzione dell’Osservatorio per le attività sportive del Ministero dell’Interno affinché venga fatta pressione sulla Lega Calcio per spostare nuovamente le partite alle ore 16.00, anziché alle 15.00.

 Inoltre è stato chiesto al Questore d’impegnarsi nella comunicazione con ampio preavviso delle eventuali necessità di chiusura anticipata degli operatori, per mettere effettivamente questi ultimi nelle condizioni di poter rispettare gli eventuali vincoli che dovessero necessariamente essere imposti in attesa delle modifiche proposte da ANVA-Confesercenti.

 Da ultimo c’è stato l’impegno condiviso da Forze dell’ordine, Comune e Associazioni di categoria per approfondire ulteriori soluzioni che consentano agli operatori del mercato di non subire più disagi per via dello svolgimento degli incontri.