Stampa
08
Nov
2007

COOPERATIVA ìSAN COLOMBANOî IN LIQUIDAZIONE FAI CISL: DIFENDIAMO IL POSTO DI LAVORO DEI DIPENDENTI

Pin It

La cooperativa “San Colombano” è una cooperativa agricola nell'entroterra di Chiavari, in crisi da tempo e i lavoratori ad oggi percepiscono lo stipendio solo per acconti. Il suo ambito di attività era: latte, nocciole, olio e magazzino prodotti agricoli (concimi e macchine agricole) Paolo Carozzino, segr. Generale FAI Cisl Liguria spiega: «Oggi la cooperativa “San Colombano” è in liquidazione e come FAI CISL abbiamo fatto un accordo con Confcooperative, Liguria Lavoro, Ufficio Regionale del Lavoro e con l’aiuto della Regione Liguria nella persona del Dott. Rossi,  per far prendere ai lavoratori la Cassa Integrazione in deroga e garantire loro un minimo di reddito per 12 mesi a partire dal primo novembre del 2007.

Nel frattempo abbiamo chiesto al Sindaco del comune di San Colombano e al Presidente della Comunità Montana di convocare una riunione per parlare delle prospettive dell’azienda. Il nostro obiettivo è quello di mantenere l’attività agricola utile al territorio,  ma anche utile a difendere posti di lavoro e non disperdere professionalità che oggi lavorano nell’azienda stessa».