Stampa
21
Mag
2006

EDOARDO GARRONE IN CONFINDUSTRIA DOPO MONTEZEMOLO ?

Pin It
Su "Il Mondo" Nunzia Penelope in un'inchiesta sulla Confindustria,dopo che Ë cominciato il terzo anno di presidenza dell'era Montezemolo, ha annunciato:"Chi salir‡ nel dopo Luca-E' gi‡ toto successore: in ascesa le quotazioni di Edoardo Garrone" E nell'articolo sono esaminati tutti i possibili candidati alla presidenza nazionale degli industriali. Delpresidente della Erg si Ë letto:"...Ë in netta crescita Edoardo Garrone,che ha appena ricevuto da Monezemolo l'importante incarico di gestire la delicatissima partita sul federalismo e le riforme istituzionali". Si sa che gli industriali italiani sono orientati a sinistra (si ricorderanno i fischi a Berlusconi al convegno di Vicenza) e anche Garrone junior Ë su quella linea: Ë stato tra i primi finanziatori de "Il Riformista" e a Genova il centro-sinistra continua a considerarlo il candidato ideale per la carica di sindaco. Ma probabilmente Edoardo Garrone preferir‡ candidarsi alla successione di Luca Cordero di Montezemolo piuttosto che a quella di Giuseppe Pericu. PerchË si considera un industriale e non un politico.