Stampa
22
Nov
2007

FISSATE DAL MIUR LE NUOVE DATE PER GLI ESAMI DELLE PROFESSIONI MEDICHE

Pin It

Il Ministro dell'Università e della Ricerca, on. Fabio Mussi, ha emesso oggi due decreti con i quali ha fissato al 6 febbraio 2008 l'esame di abilitazione alla professione medica e per il 10 marzo 2008 l'avvio dei corsi di specializzazione in Medicina e Chirurgia. Il Ministro ha anche presentato un emendamento alla legge Finanziaria, con il quale si prevede che, dal prossimo anno accademico, 2008-09, agli esami di ammissione alle scuole di specializzazione potranno partecipare, oltre ai laureati in Medicina e Chirurgia, anche gli studenti iscritti all'ultimo anno di corso di laurea in regola con gli esami. E gli studenti fuori corso che abbiano sostenuto tutti gli esami. In ogni caso, la laurea, ove non già posseduta,  e l'abilitazione alla professione dovranno essere conseguite entro la data di avvio dei corsi di specializzazione. (fonte miur.it)

<Esprimiamo soddisfazione per l’avvenuta definizione dell’iter concorsuale relativo all’accesso alle scuole di specializzazione per l’A.A. 2007/2008>> – affermano Walter Mazzucco e Massimo Martino Trapani, responsabili del Segretariato Italiano Medici e Specializzandi (S.I.M.S.)
Il S.I.M.S. auspica che tale iniziativa non si limiti a rappresentare un provvedimento estemporaneo, ma che rappresenti il presupposto di una messa a registro della complessa materia in questione al fine di evitare per il futuro il porsi in essere del conflitto generazionale, tra colleghi abilitati ed abilitandi, già in altre occasioni denunciato dal Segretariato.
 
Infatti non si può omettere di ricordare come ugual sorte, coi dovuti distinguo, non sia toccata ai colleghi non abilitandi in occasione del precedente concorso bandito per l’A.A. 2006/07.