Stampa
02
Ago
2007

GENOVA COMUNICATI: COSTITUITO IL COORDINAMENTO NAZIONALE DEI LAVORATORIPRC FINCANTIERI

Pin It

Si costituisce il coordinamento nazionaledei lavoratori Prc del gruppo FincantieriPrimo obiettivo: fermare la quotazione in Borsa! L'incontro Governo-Azienda-Sindacati dello scorso 18 luglio e lo stesso Dpef votato in questi giorni evidenziano la volontà del Governo di andare avanti ad ogni costo verso la quotazione in Borsa della nostra azienda. A costo anche di esporre il Gruppo Fincantieri alle stesse tempeste finanziarie che hanno determinato il tracollo del titolo Aker.

 E del resto i rappresentanti del Governo, di fronte a questa obiezione, avrebbero risposto che "la Borsa funziona così!". Grazie tante! Noi rifiutiamo di mettere i nostri posti di lavoro, il nostro salario, la vita nostra e delle nostre famiglie in baliadi un meccanismo che... "funziona così"! Per questo diciamo a chi voglia farsi carico di portare la nostra voce nelle istituzioni, nel parlamento e nel Governo che il problema centrale in questa vertenza che dura ormai da un anno non è il piano industriale. E' la quotazione in Borsa. A cui bisogna dire no! Ogni discussione sul piano industriale - per quanto ci riguarda - non può che partire da questo assunto. Non vogliamo un piano industriale
funzionale ad andare in Borsa perché non vogliamo andare in Borsa ed essere ostaggi delle bizze di qualche miliardario americano o di qualche fondo pensione che utilizzi contro di noi il denaro di lavoratori come noi.

Su questa posizione lotteremo fino all'ultimo, a partire dalla ripresa di settembre, sostenendo  le iniziative della Fiom, a cui diamo atto di esserestato l'unico sindacato che ci ha pienamente rappresentato e collaborando a ogni iniziativa che vada contro la privatizzazione voluta dal Governo. Anche per questo stiamo costituendo il coordinamento nazionale dei lavoratori di Rifondazione Comunista nel Gruppo Fincantieri. A tutti i soggetti politici e sociali chiediamo di unire le loro forze a una battaglia che rappresenta uno snodo fondamentale nella lotta contro le privatizzazioni in Italia, ma di farlo nella chiarezza: o si sta coi lavoratori di Fincantieri o si seguono le ragioni della finanza.

Lavoratori Prc Gruppo Fincantieri