Stampa
19
Ott
2007

GENOVA IL GIROTONDO DEI PARCHEGGIÖ

Pin It

Confesercenti Genova ha appreso dai giornali la notizia della  possibile costruzione di un parcheggio sotterraneo in p.za Palermo, sede del più importante mercato merci varie di Genova, in alternativa di quello dell’Acquasola.   E’ necessario fare valutazioni attente su un ipotesi del genere, soprattutto tenendo conto degli operatori commerciali del mercato ambulante (si parla nello specifico di 180 famiglie), e non secondariamente di quelli dei negozi in sede fissa che circondano l’area, nonché di quelli del mercato coperto di p.za scio, che grazie al mercato bisettimanale di p.za Palermo lavorano, programmano e investono.

 Dall’altro lato, il blocco del progetto dell’Acquasola, un park a rotazione che risponderebbe esattamente alla logica di lenire i problemi  del centro storico legati al traffico, allo sviluppo del commercio e del turismo, alla soluzione dell’infrastrutturale carenza di aree per la sosta a corona del centro storico, non ci vede d’accordo.

 Condividiamo invece l’iniziativa di raccolta firme promossa dagli operatori del centro i quali rivendicano il rispetto degli impegni presi e la coerenza con le politiche di implementazione del commercio e del turismo portate avanti dall’Amministrazione Comunale.