Stampa
23
Giu
2007

IMPERIA : GLI SCOUT FESTEGGIANO IL FONDATORE ROBERT BEDEN PO

Pin It

Lo scautismo compie 100 anni; da quando il fondatore Robert Baden-Powell riunì un gruppo di ragazzi nell'isola di Brownsea in Inghilterra, oltre 150 milioni di ragazzi e ragazze senza distinzioni di razza, sesso, religione hanno vissuto l'esperienza scout secondo le peculiarità di ogni nazione, ma con identica legge e promessa. Ciò fa del Movimento Scout mondiale un'esperienza unica in campo educativo e di servizio al prossimo.

Anche a Imperia, Città di antica tradizione scout (il primo Gruppo era già operante nel 1914 a Porto Maurizio), i due Gruppi Scout Imperia 1 e Imperia 2 hanno deciso di festeggiare l'avvenimento con una serie di iniziative, alcune delle quali a valenza nazionale.Sino a domani   presso la banchina dell'ex deposito franco di Oneglia adiacente Piazza De Amicis è in corso "Noi,voi,tutti--- in piazza   allestimento di un piccolo campo scout visitabile dal pubblico con  attività ludiche e di intrattenimento per bambini e ragazzi allo scopo di far conoscere in pratica, col proprio stile, il sistema educativo scout.

Un audiovisivo e una esposizione di fotografie, libri e oggettistica  scout potranno far meglio conoscere ai visitatori l'impegno  dell'AGESCI per l'educazione dei giovani, per il servizio al prossimo e alla Città, in definitiva, secondo le parole del fondatore " per  lasciare il mondo migliore di come l'abbiamo trovato".