Stampa
23
Set
2007

LA DELEGAZIONE ONAF DI GENOVA FORMERAí ASSAGGIATORI ESPERTI

Pin It

Come per gli individui, anche nei prodotti naturali, fra i primi i Formaggi le caratteristiche sono direttamente legate all’ambiente di produzione. Niente come il clima e l’alimentazione, possono influenzare il latte da cui derivano i prodotti caseari.La tecnologia casearia crea la tipologia del prodotto, l’impronta, viene data dal territorio.
Su queste basi la delegazione di Genova dell’O.N.A.F. Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi si prepara a formare nuovi Assaggiatori, la nostra didattica Nazionale, da sempre ha un occhio di riguardo alla tipicità dei prodotti, a dimostrazione, la recente dichiarazione del Presidente Nazionale Adami che sottolinea che un esperto viene formato con le basi della perfetta conoscenza delle Dop Nazionali.

A maggior ragione, la delegazione di Genova, sottolinea che dopo il conseguimento della patente la specializzazione territoriale completa la formazione dello stesso.Dal 2003 presente sul territorio la delegazione genovese dell’ O.N.A.F. ha formato oltre 200 esperti Assaggiatori e da subito ha dato disponibilità ad associazioni ed enti collaborando alla valorizzazione dei prodotti territoriali e alla presentazione tecnica degli stessi a diverse iniziative.
In autunno, daremo nuovamente il nostro contributo alla formazione di altri esperti assaggiatori con la realizzazione di un nuovo corso.

In dieci incontri, l’allievo aspirante assaggiatore, oltre ad affinare la soglia di percezione gusto – olfattiva individuale acquisirà delle nozioni teoriche che partono dal latte e la sua conoscenza microbiologica fino alle tecniche basilari della caseificazione. La pratica riguarda la degustazione che ogni serata ogni allievo dovrà eseguire compilando la scheda analitico – descrittiva fino a dare prova di quanto appreso nell’esame di fine corso che consentirà l’iscrizione all’albo Nazionale degli Assaggiatori Onaf e la parifica secondo gli accordi bilaterali ai master 1 e 2 sul formaggio di Slow Food. 
Le prescrizioni si potranno iniziare già durante la rassegna Cheese di Brà dove l’Onaf Nazionale sarà presente con un suo spazio.  Ulteriori informazioni e iscrizioni tramite il delegato provinciale di Genova Riccardo Collu all’indirizzo mailto:genova@onaf.it   o al tel. 338 8910379.