Stampa
01
Lug
2008

LIGURIA: CIRCOLO NUOVA ECOLOGIA LEGAMBIENTE GENOVA E MDC. PROGRAMMA GITE 2008

Pin It
Domenica 6 luglio
Anello del Penna gita intorno al monte Penna nella foresta demaniale piu' bella della Liguria si va in quota ( 1300 - 1400 metri ) portate da coprirvi. Partenza ore 7 caravelle piazza della Vittoria - mezzi propri - mangiare al sacco

Domenica 13 luglio
Bagni nei laghetti di Lavagnina ( dal Gorzente )
( partenza ore 9 caravelle di piazza della Vittoria - mezzi propri - mangiare al sacco )

Domenica 14 settembre
Il percorso dell'Aurelia antica da Sturla a Quinto lontani dalle macchine tra vecchi ponti, lavatoi, mulini e oliveti murati
( partenza ore 10 Sturla capolinea 41 via Isonzo - mangiare al sacco )

Domenica 21 settembre
Come vivevano i nostri nonni ( nobili e servi ). Visita a palazzo Spinola
( partenza ore 10 davanti palazzo Tursi )

Domenica 28 settembre
Gita all' acquedotto storico della val Bisagno ( parte seconda da Molassana a Cavassolo di Prato )
( Partenza ore 10 capolinea 48 Molassana - mangiare al sacco )

Domenica 12 ottobre
Visita a scoprire ( da fuori ) le ville di Albaro e la loro storia
( partenza ore 10 piazza Tommaseo davanti statua Belgrano )

Domenica 26 ottobre
Gita per castagne e buoni sapori a Fraconalto ( pranzo all'Agriturist )
( gita con prenotazione - appuntamento ore 10 caravelle di piazza della Vittoria - mezzi propri )

Tutte le gite prevedono difficoltà di basso livello  - salvo ulteriori segnalazioni -,  sono sufficienti scarpe da ginnastica e una lieve giacca a vento e un maglione - contro vento e piogge -e saranno gestite da un responsabile della associazione.
Il costo di ogni gita è di 7 euro a persona. + eventuali costi di biglietti e pranzi eventuali.
Le gite in cui vengono richiesti mezzi propri - auto - prevedono che i partecipanti automuniti possano dare passaggi agli spatentati
Ogni gita sarà pubblicizzata la settimana precedente e verranno precisati in quell'occasione gli ulteriori dati organizzativi.
Memento: Orari di partenza e luoghi di raduno sono sempre da considerarsi indicativi in quanto nel corso dei mesi le condizioni tecniche e organizzative possono cambiare anche molto. Percio' ricordatevi di controllare il messaggio di annuncio gita - di norma la domenica precedente con riproposizione a meta' settimana - e per ogni dubbio telefonate ai numeri telefonici ( di seguito ), chi dispone di mezzi propri - per le gite fuori porta - è pregato di segnalare la disponibilità di posti auto per favorire  i gitanti senza patente.