Stampa
10
Giu
2006

MARIA GLORIA GIANI PRESENTA:OIL POLLUTION LIABILITY

Pin It
LunedÏ 12 giugno 2006, alle 10.30, Maria Gloria Giani, presidente della Womenís International Shipping and Trading Association in Italia, con le socie Mariella Bottiglieri e Rosa Abbate, presenta la tavola rotonda ìOil Pollution Liability: il Trasporto Responsabile", organizzata presso la sede del Banco di Chiavari in Via Garibaldi, 2 a Genova. ´Líinquinamento da idrocarburi Ë un argomento spinoso che vede coinvolti non solo armatori e noleggiatori, ma anche intermediari, societ‡ di salvataggio, avvocati e club assicurativi. Con questa giornata di confronto promossa da Wista Italia intendiamo esaminare il ruolo dei diversi players e le loro rispettive responsabilit‡ nel caso di inquinamento da idrocarburiª, spiega Maria Gloria Giani. ´Tutte le nostre socie, attive da tempo nellíindustria marittima, sono attente alla tutela del patrimonio ambientale: colgo anzi líoccasione per ringraziare Mariella Bottiglieri, che si Ë impegnata personalmente nel garantire la presenza dello UK P&I Club di Londra alla nostra tavola rotondaª, aggiunge la Presidente di Wista Italia e amministratore delegato della societ‡ Pilade Giani di Livorno. ´Come consigliere di Wista Italia e amministratore delegato della Giuseppe Bottiglieri di Navigazione SpA, due realt‡ molto sensibili alle tematiche di cui si parler‡ il 12 giugno, ritengo sia importante fare il punto sulla situazione degli accordi Topia e Stopia, frutto di uníintesa tra gli operatori marittimi. Per questa ragione ho chiesto a Kamel Tlili e Ursula Whittaker, entrambi directors of Claims dello UK P&I Club, di raggiungerci a Genovaª, sottolinea líarmatrice di Torre del Greco Mariella Bottiglieri. La lista dei relatori prevede la presenza di Kamel Tlili, UK P&I Club di Londra; Ursula Whittaker, UK P&I Club di Londra; Ammiraglio Marco Brusco, direttore marittimo della Liguria e Comandante del Porto di Genova; Marco Novella, amministratore unico della societ‡ armatoriale Calisa SpA; Vittorio Porzio, avvocato marittimista Studi Legali Consociati; Franco Del Manso, Unione Petrolifera Italiana, e Giulio Melegari, Saipem-Eni. Moderatore della tavola rotonda Ë Bruno Dardani, direttore responsabile di Monthly Logistics, gruppo Bloomberg - Finanza & Mercati. Le conclusioni sono affidate a Mariella Bottiglieri, consigliere nazionale Wista Italia e contact person Wista International. Segue un dibattito introdotto da Rosa Abbate, consigliere nazionale Wista Italia.