Stampa
19
Mar
2009

NONTISCORDARDIMEí-OPERAZIONE SCUOLE PULITE LA GIORNATA DI VOLONTARIATO DI LEGAMBIENTE

Pin It

Venerdì 20 marzo torna l’appuntamento annuale con Nontiscordardimé–Operazione scuole pulite, la giornata di volontariato ambientale organizzata da Legambiente nelle scuole italiane con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Unione delle Province d’Italia e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani

Più di 200.000 ragazzi insieme a insegnanti e genitori si muniranno di guanti e scope per ripulire 1339 scuole, provvedendo a ridipingere le aule e le parti esterne, sistemare le aiuole e i giardini da arricchire con nuove piante ed essenze. Pulizia, verniciatura di recinzioni e bacheche, costruzione di orti botanici, interventi per mettere in sicurezza la scuola: sono tantissime le attività previste per la giornata di Nontiscordardimè che si concluderà in molti istituti con una festa, aperta ai ragazzi e alle comunità locali. Le porte degli edifici scolastici si apriranno così per ospitare spettacoli di gruppi teatrali, artigiani che attiveranno laboratori nelle aule, genitori che racconteranno il proprio mestiere ed ancora officine artistiche, gruppi musicali, iniziative sportive, presentazioni di libri, mostre fotografiche, ma anche esercitazioni di gruppi di protezione civile.

 21 le scuole che parteciperanno nel  territorio ligure . Tra gli eventi ricordiamo : la scuola dell’infanzia della frazione di Verezzo-Sanremo  vedrà  i suoi alunni impegnati nel recupero delle aiuole, negli spazi dell’orto didattico per  la piantumazione di piante aromatiche e profumate.

Vernici e pennelli per i ragazzi della primaria di Laigueglia di Savona che dipingeranno le bacheche della scuola e creeranno aree  gioco nel cortile.

La scuola primaria G. Rodari di Genova, con i piccoli alunni che si occuperanno della pulizia degli spazi esterni, dei campetti e cortili, della palestra e infine effettueranno la raccolta dei rifiuti anche attraverso la tecnica del compostaggio.

La scuola dell’infanzia di Isola E. De Amcis Ortonovo (SP) si dedicherà alla raccolta differenziata dei rifiuti.