Stampa
29
Lug
2006

PASSA ANCHE DALLA LIGURIA ROVERWAY, IL CAMPO EUROPEO DEGLI SCOUT

Pin It
Cinquemila scout di tutto il continente: ragazzi tra i 16 e i 22 anni che si daranno appuntamento in Italia per parlare di Europa, pace, collaborazione tra i popoli, ambiente, futuro, servizio e molte altre cose. Líevento si chiama Roverway 2006 ed Ë organizzato dalle due associazioni scout italiane: Agesci (cattolica) e Cngei (laica). Dal 6 al 14 agosto sar‡ un grande campo-mobile articolato in cento ´Routeª che interesseranno quasi tutta líItalia, prima di concludersi a Firenze. Una di queste Route si chiama ìA picco sul mare: le Cinque Terreî e partir‡ il 6 agosto da Pisa. ´Parteciperanno cinquanta ragazzi provenienti da tutta Europa - spiegano gli organizzatori - La Route Ë lo strumento educativo dei Rover, e cioË i pi˘ grandi degli scout: un campo mobile in cui i giovani imparano a conoscere se stessi, gli altri e il mondo che li circonda, mettendosi alla prova. Il motto del Roverway 2006 Ë ìDare to shareî e cioË ìosare la condivisioneî. Il significato Ë chiaro: líevento punta a promuovere la conoscenza tra giovani che provengono da diversi paesi. La relazione personale con chi Ë diverso per cultura, religione, storia, educa alla fiducia reciproca e costruisce la pace pi˘ di qualsiasi parola. Il Roverway Ë anche un messaggio alle istituzioni: líunit‡ dellíEuropa Ë fatta dalla conoscenza dei popoli, non solo dalla moneta unica. Il quadro simbolico scelto per il Roverway Ë il Rinascimento, proprio per sottolineare che líEuropa ha una grande opportunit‡ di rinascitaª. Líorganizzazione del Roverway prevede dieci cerimonie di apertura in altrettante citt‡ italiane: Milano, Torino, Venezia, Bologna, Pisa, Roma. Ancona, Bari, Napoli, Palermo. Dopo essersi incontrati con gli altri a Pisa, i rover che partecipano alla route ´A picco sul mare: le Cinque Terreª, raggiungeranno la casa di caccia degli scout del Cngei a Sori. Il 7 agosto i rover visiteranno in battello il Parco di Portofino e sar‡ possibile fare il bagno. Lí8 agosto, visita a San Rocco di Camogli e poi giro in battello alla scoperta di angoli caratteristici come líAbbazia di San Fruttuoso. Al pomeriggio visita alle Cinque Terre. Il 9 agosto, attivit‡ alla scoperta del connubio mare-monti, con il patrocinio del Parco del Monte e líaiuto di guide specializzate. Il 10 agosto visita e caccia al tesoro a La Spezia. La mattina dopo viaggio in treno fino a Loppiano (Firenze), dove Roverway si concluder‡ con un campo fisso di 4 giorni. di Paolo Fizzarotti