Stampa
08
Giu
2006

RIENTRANO IN CONFITARMA 12 IMPRESE ARMATRICI DI RIMORCHIATORI

Pin It
l Consiglio della Confederazione Italiana Armatori si Ë riunito oggi a Roma presieduto da Nicola Coccia. Per un primo confronto sui principali temi di interesse del settore marittimo, allíinizio dei lavori Ë intervenuto il Vice Ministro ai Trasporti, On. Cesare De Piccoli, accompagnato dal Capo del Dipartimento della Navigazione e del Trasporto Marittimo ed Aereo, Silvio di Virgilio. Successivamente, il Consiglio ha deciso di accogliere le domande di adesione di 12 imprese armatoriali concessionarie di servizi di rimorchio portuale, associate allíAssorimorchiatori, e armatrici di navi da carico. Con tale delibera, a partire da oggi vengono iscritte alla Confederazione 98 unit‡ (di cui 74 rimorchiatori, 10 supply vessel, 11 navi da carico e 2 pontoni). Il presidente di Confitarma, Nicola Coccia, ha manifestato la soddisfazione di tutto il Consiglio per il rientro in Confitarma di gran parte delle imprese di navigazione che si erano dimesse nel marzo 2004. ìTale risultato - ha ribadito il presidente di Confitarmañ Ë stato raggiunto grazie al lavoro svolto con Assorimorchiatori, in un clima di dialogo franco e costruttivo, volto a ricomporre in un assetto unitario le differenti posizioni venutesi a creare e ad identificare soluzioni organizzative in grado di contemperare le esigenze di tutti gli Associati nel pieno rispetto dei diversi ruoliî.

Commenti  

 
#1 nicolò giacalone 2013-11-21 19:44
quanto avevo 16 anni che lavoro con i pescherecci di MAZARA del vallo ho una qualifica come direttore di macchina la mia passione e sempre lavorare nel locale macchina sono disponibile ad imbarcare con qualsiasi qualifica questo e il mio numero di telefonino +39 3475579037
Citazione