Stampa
07
Set
2007

TELEFONO ARCOBALENO AL VIA LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SULLí AFFIDO FAMILIARE

Pin It
Telefono Arcobaleno mette a disposizione la propria competenza decennale in materia di infanzia e promuove a Siracusa e Provincia una campagna di sensibilizzazione sull'affidamento familiare.

In linea con quanto disposto nel 2001 dalla legge 149 che prevedeva la chiusura degli istituti entro il 31 dicembre 2006 e il ricorso preferenziale all’affidamento familiare in caso di allontanamento del minore dalla famiglia di origine,

Telefono Arcobaleno realizza un’importante azione di sensibilizzazione finalizzata a diffondere la cultura dell’accoglienza e a fornire informazioni corrette sulle caratteristiche e le modalità di realizzazione del percorso di affidamento familiare.

Telefono Arcobaleno, l’Associazione che da undici anni è in prima linea contro ogni abuso sull’infanzia,  chiama tutta la Provincia di Siracusa, a riscoprirsi accogliente e invita tutti i cittadini a pensare di aprire la propria casa ad un bambino che, temporaneamente, non ha una famiglia che possa occuparsi di lui.

Telefono Arcobaleno con una campagna di sensibilizzazione nei confronti di questo importante istituto intende interessare e motivare tutti i potenziali affidatari,   coppie con o senza figli, sposate o conviventi, persone singole, alla tutela dell’infanzia anche vicino alla propria casa. A questo scopo, da domani e per i prossimi mesi, l’Associazione metterà  a disposizione di chiunque fosse interessato la sua Linea Nazionale gratuita 800 025777,  attiva 365 giorni all’anno, per ottenere indicazioni sulla possibilità di accogliere un bambino nella propria vita.

“Alle famiglie affidatarie è richiesta una capacità non comune di accogliere il vissuto e le esperienze di un bambino e di tollerare la precarietà e il distacco”, ricorda la dott.ssa Marika La Rosa, Psicoterapeuta e responsabile del progetto a Telefono Arcobaleno, “ma è anche vero che proteggere i minori da qualsiasi forma di abuso significa anche garantire loro il diritto fondamentale di crescere all’interno di una famiglia.”

E’ proprio all’interno di questa importante iniziativa che Telefono Arcobaleno si mette a disposizione della comunità locale di Siracusa e provincia affinché il numero delle famiglie  disponibili all'affidamento, spesso insufficienti a garantire una collocazione idonea a tutti i bambini che ne hanno bisogno, possa aumentare in modo virtuoso.  A disposizione per partecipare a questa gara di solidarietà, due semplici strumenti di comunicazione: un volantino e una locandina che riportano il numero verde della Linea Nazionale  di Telefono Arcobaleno 800 025777.