Stampa
29
Nov
2007

VINCOLO ALBERGHIERO: DICHIARAZIONE DI VITTORIA ROTINI ASSHOTEL CONFESERCENTI

Pin It

In merito alle norme urbanistiche che la Giunta regionale intende introdurre per la salvaguardia del patrimonio alberghiero della Liguria e per la sua valorizzazione, ASSHOTEL-CONFESERCENTI nell’ambito della consultazione all’interno della commissione consiliare competente, espresse a suo tempo parere favorevole, chiedendo contestualmente che anche i gestori degli alberghi non proprietari dei muri fossero sentiti dai Comuni nell’ambito della definizione del Piano Regolatore in merito al mantenimento o meno del vincolo alberghiero.

Appoggiamo ora alcune modifiche del provvedimento legislativo, che prevedono: la possibilità di delocalizzare l’ attività alberghiera nell’ambito di uno stesso Comune la possibilità di trasformare il 30% della struttura alberghiera in residenza, purchè venga riqualificato il restante 70%. Tali modifiche vanno infatti incontro agli albergatori proprietari senza danneggiare i gestori e lo sviluppo quali/quantitativo dell’ospitalità alberghiera.

Skype Me™!
Seo e web marketing in Liguria
burgman 650 experience
Agenzia della entrate