Stampa
07
Lug
2008

ACCESSO GLOBALE A COSTI CONTENUTI: IT SMS AL SERVIZIO DELLO SHIPPING

Pin It

ITS Servizi Marittimi e Satellitari, società del Gruppo ITS che offre soluzioni integrate e sistemi di comunicazione satellitare e di navigazione, è tra gli sponsor della 48 Ore del Mare, promossa da Confitarma al Palazzo Ducale di Genova.
ITS Sms, sintesi tra la vocazione tecnologica del Gruppo ITS e il know-how della Sirm, la Società Italiana Radio Marittima fondata da Guglielmo Marconi, opera nel settore marittimo offrendo soluzioni di tlc per il mercato "deep sea" e per la nautica da diporto, servizi di installazione e manutenzione degli apparati di bordo.
ITS Servizi Marittimi e Satellitari, titolare della licenza 737 rilasciata dal ministero delle Comunicazioni ("installazione e manutenzione degli apparati di bordo per la sicurezza della navigazione e la salvaguardia della vita umana in mare"), è un punto di riferimento per armatori, agenti marittimi, spedizionieri, operatori della cantieristica ed enti portuali per l'offerta di soluzioni tecnologiche innovative quali i servizi broadband
(remote office, internet, VoIP), fleet management, telemedicina e automazione per la gestione intermodale nelle aree portuali.
ITS Sms è al servizio del mondo dello shipping con un'organizzazione tecnica, depositi e laboratori dislocati nei principali porti e città italiane e una rete di agenti all'estero in grado di assicurare sul posto un 'adeguata assistenza tecnico-amministrativa.
Alla 48 Ore del Mare 2008 ITS Sms, oltre ai prodotti già consolidati della linea SMART FOR Broadband (acronimo di Satellite MARitime Technologies), presenta due nuove soluzioni per lo Shipping: SMART4 PERFORMANCE MESHED, piattaforma di accesso globale, a costi contenuti, alla rete Broadband che utilizza, in modo combinato, le tecnologie innovative FleetBroadband e quelle consolidate VSAT KU, e SMART4 CALL, servizio di telefonia pubblica over IP, disponibile sia per l'equipaggio che per i passeggeri. "Queste nuove soluzioni - sottolinea Pietro Altieri, presidente del Gruppo ITS - si integrano con i nostri sistemi avanzati di fleet management e possono
contare sul supporto tecnico dell'innovativo hub satellitare del Centro direzionale ITS di Torre Annunziata (Napoli), che utilizza Eutelsat W5 e quindi può garantire la copertura del Far East Asiatico, zona strategica e di forte espansione per i traffici marittimi internazionali".